Vespa Wideframe Pinasco 160ccm V2 - Sul Scooter Center Dinamometro

, ,
Prova cilindro Pinasco Vespa Wideframe

Vespa Wideframe Modifiche

La Vespa Wideframe-I modelli stanno diventando sempre più popolari.

Oltre a sempre più pezzi di ricambio, c'è anche uno sviluppo vigoroso nell'area dell'aumento delle prestazioni.
Finora, i cilindri in ghisa esistenti sono stati ricostruiti per strappare loro un po' più di potenza con molto sforzo.

Nuovo cilindro Pinasco Faro Basso

Pinasco proporrà presto un cilindro in alluminio 160ccm per i vecchi motori Vespa con 3 prigionieri.

Il nostro fedele cliente Andreas Nagy, da sempre grande amico di questi modelli di Vespa un po' particolari, si preoccupa molto di aumentare le prestazioni del Wideframese lavora a stretto contatto con Pinasco in questo settore.

Con Prototipo del cilindro V160 2cc ci ha fatto visita sul nostro dinamometro.

Staffa pinza 007

Prototipo segreto del nuovo cilindro Vespa

Staffa pinza 009

Avremmo voluto dare un'occhiata ancora più da vicino alla 160 Pinasco.
Il prototipo di questo cilindro era purtroppo nascosto sotto il cofano di raffreddamento.

Staffa pinza 006

Vespa Wideframe scarico racing

Sul nostro Scooter Center Abbiamo testato alcuni sistemi di scarico con Andreas sul banco prova P4. Ovviamente per i modelli PX c'è anche uno scarico bgm PRO BigBox Touring, dove abbiamo modificato la sospensione in modo che si adatti al Wideframe si adatta.

 

Diagramma prestazioni banco prova Pinasco BBT Vespa Wideframe

Diagramma prestazioni banco prova Pinasco Vespa Wideframe Prototipo di cilindro

10 CV e 100 km/h

Sicuro; nell'era di un Malossi MHR, con il quale su un PX si possono raggiungere quasi per gioco oltre 35 CV, i 10 cavalli di questo cilindro da corsa Pinasco non sono proprio da togliere il fiato. Tuttavia, si dovrebbe anche dare un'occhiata alle "prestazioni di guida" originali del Wideframechiama s alla tua memoria! Originariamente con circa 5 CV, era possibile raggiungere un massimo di 70 km/h su un tratto pianeggiante.

Con ora 10PSquello su Tirando la piccola ruota posteriore da 8 pollici, e un'adeguata riduzione primaria, sono il chilometraggio di oltre 100 km/h possibile, come si trova ad esempio su un PX200 originale.

Siamo curiosi di vedere il potenziale con cui Pinasco manderà in gara il cilindro.

Naturalmente, puoi scoprire le ultime novità qui, da noi a Scooter Center Blog!

as

0 Comments

Lascia un commento

Partecipa alla discussione?
Lasciaci il tuo commento!

Lascia un tuo commento