Squadra Vespa "Progetto Paolo"

, , , ,

Progetto Paul

Dal 2021 che è Scooter Center sponsor ufficiale della scuderia Vespa "Progetto Paolo". Nel weekend del 03/04.07.2021 luglio XNUMX la squadra andrà al Scooter Center Coppa al Nürburgring e terremo le dita incrociate per te. Abbiamo chiesto a Dennis, il team leader di Project Paul, di presentarsi e del team. E Dennis ci dà un'idea della genesi di Paul e di cosa c'è dietro questo sport.

 

Ciao!
Mi chiamo Dennis Krawatzki e sono il team manager di "Progetto Paul".

Fin da bambino passavo molto tempo in pista e amavo l'atmosfera. Il mio ingresso nella locomozione motorizzata è stato un PX 1992 nel 80. Ho subito notato che una Vespa del genere è ottima per la messa a punto. Il PX 80 era l'entry level e presto ho preso parte a varie gare di quarto di miglio con il mio Rally 200.

Nel 2008 I - con Supporto da Scooter Center - ha partecipato per la prima volta ad una gara in circuito, la gara di 4 ore nel quartiere fieristico di Colonia. Da allora sono stato infettato dal virus delle corse!

Insieme ad amici, abbiamo fondato la nostra prima squadra (DART Racing) nel 2009, con la quale siamo stati in grado di completare con successo una serie di gare.

Nel 2015 è stata presa la decisione di costituire una propria squadra. Mi è stato chiaro fin dall'inizio che questa squadra doveva essere supportata solo da amici. Dato che mio padre non era solo al mio fianco con le parole e con i fatti, ma mi aiutava anche molto nella costruzione del telaio (lavori di saldatura), ho deciso di assicurargli un posto fisso nella mia squadra. D'ora in poi, il nuovo veicolo avrebbe avuto il suo secondo nome: "PAUL".

Il "Progetto Paul", il nome del team risultante, è iniziato con un motore a valvole rotative Falc Racing nel primo anno. Nel tempo, ho lavorato con i miei amici e compagni sulle ottimizzazioni e pianificato fino a quando non abbiamo deciso un motore M200 e la configurazione corrispondente.

Nel corso degli anni siamo cresciuti fino a diventare un gruppo amichevole e familiare con il "Progetto Paul" e oltre i confini nazionali. Amici dai Paesi Bassi e dalla Francia si sono uniti alla squadra. Sono felice del tuo entusiasmo per questo progetto, degli occhi brillanti di tutte le persone coinvolte (che siano aiutanti nella costruzione, la nostra graphic designer Yoleila o fan con magliette appositamente realizzate in pista) quando Paul arriva dietro l'angolo e inizia di nuovo ogni volta di nuovo. Questo mi incoraggia ancora e ancora a migliorare e ad ottimizzare ulteriormente il veicolo. Questo è un partner importante - oltre ai miei amici, che pensano sempre al setup Scooter Center, per la quale lavoro anche part-time dagli anni '90, ovvero realizzando parti speciali. Anche qui è nata un'amicizia a lungo termine tra Ulf, Oli e me, che ora vogliamo sostenere il "Paul Project".

Questo è in sintonia con il nostro spirito di squadra: AMICIZIA.

I miei amici come piloti, sostenitori e fan sono presenti con il cuore e l'anima ad ogni gara. Sia in pista che online da casa, sono entusiasti di ogni gara! E poiché vorremmo (sperimentare) questo in futuro, siamo molto felici del supporto di Scooter Center e non vediamo l'ora di passare del tempo insieme. Per questo, tutto il nostro team desidera ringraziare te, il team di Scooter Center, dal profondo del cuore!

 

FOTO:

Il capo squadra Dennis con Ulf e Paul

Driver attuali

Squadre degli anni passati

Scene di corse

 

Il nostro fan club ULPA