Meglio di tutto

Zdesing-Highlanders

La scelta dello spettatore

1° posto: Enzo per Marius Haller

V50 – “V200RS”

Motore:

Carter Quattrini C200, albero motore Quattrini corsa 56,5mm, cilindro Quattrini M200, testata lavorata - compressione 11,5:1, scarico FalkR M200 Touring, frizione Crimaz CM5 con multimolla (6 molle), coperchio frizione Bordi Corse - completamente idraulico, cambio Crimaz Grand Tour, Crimaz 28/67 primaria, kit riparazione Overrev molle, accensione Overrev, aria KR Automation numero 12, gomma aspirazione LUZ 3D, Smartcarb SC38, filtro aria Marchald 100×65, pompa benzina Mitsubishi elettronica

La pittura: Porsche Miami Blue.

parti speciali: Flip-tail in carbonio, freni a disco completamente idraulici anteriori e posteriori, frizione completamente idraulica, forcella Superlow, sospensione Stage6 High-Low, cerchi Polini Evolution 2,5×10, ammortizzatore di sterzo Hyperpro.

Grazie al: Enzo (!!!), Trisi, Tom e tanti altri

2° posto: Kevin Wintergreen

PX

Conversioni: Replica del Baracuda di Christian Clerici - Motorsport Rennwagen

Motore: 221 MalossiSport

La pittura: Aerografo

3° classificato: “RR custom”

Malaguti F12

parti speciali: Elettronica controllata tramite Bluetooth

Motore: Evo70 minerali

La pittura: Verde caramella + lavoro con aerografo

Miglior Vespa Largeframe (pre-P)

1° classificato: Tessa Abraham

Raduno Vespa

L'ispirazione per il nome dello scooter risale a Tessa vedendo il scooters da Burnley e Pendle Scooter Club in giro per la città in cui viveva e quello scooter Club aveva la toppa ispirata alle prove delle streghe Pendle nel 1612. Gli anni '70 e la scena degli scooter di allora sono l'ispirazione e questo è anche il motivo per cui un Era stata scelta la Vespa Rally 180 con accensione elettronica. Con le connessioni di Tessa e Lee hanno rintracciato informazioni su come il periodo scooters del Burnley e Pandle scooters guardato, era stato dipinto, quali accessori erano stati montati e persino riprodotto lo scudo posteriore in legno e le toppe del club.

Costruito da: Lee Abramo

Motore: Malossi210

Dipinto da Gary Cooper @ MD Machine

2° posto: Zdesing

70er

3° posto: Timo Pargmann per Jörg Hartmann

 

Zottel Zossen Associazione Scooter

Impostazione: Sedile aerodinamico con logo ZZ
Freno a disco anteriore Worb 5 completamente idraulico
Luce posteriore a LED nell'alloggiamento dell'org
SIP tachimetro
Impianto elettrico CC completamente posato.

Motore: 252cc Quattrini.
Potenza 30 CV e 36 Nm a 5800 giri/min.

Dipingere: Il rally è stato completamente spazzato via per la prima volta nel 2004 dalla società Doppelpack. La base è una lacca infradito. Nel 2020-2022 la vernice è stata rinnovata e ulteriormente spazzolata. La foglia d'oro è incorporata nella lacca. Tutti gli allegati sono placcati in oro 24k o ricoperti con foglia d'oro.

La migliore gamma Vespa P

1° classificato: Marc Weritz 

Vespa Px

Club Blech Chaoten Rheingau

tag: Telaio tagliato e rinforzato, forcella Lambretta, drop bar, pneumatici larghi, telaio BGM, freni a disco anteriori/posteriori

Motore:Scarico BFA 306 / 54Ps/52Nm /FalKR BFA 306 (su misura)

Dipingere: livrea Porsche.

Parti fatte da sé: Tutto progettato e realizzato internamente! Tamburo freno CNC (progettato per coppia superiore a 400 Nm) con calotte intercambiabili per albero cardanico KR o dentatura originale!Freno a disco posteriore per BFA (interno) con pinza freno di propria concezione! Freni a doppio disco Lambretta anteriori con 2 pinze BGM. Parafango stampato in 3D con linee dei freni integrate! Tachimetro CNC autocostruito con Koso DB02... C'è molto di più, ma è meglio ammirarlo da soli o contattarmi :-) O Instagram #berndworsch

2° posto: Lars Kruse

Zottel Zossen Associazione Scooter

PX 225 Corsa da strada – Bj. 1982

Impostazione: Manubrio M, forcella Lambretta, freni a disco autoprodotti anteriori e posteriori, completamente idraulici

Motore:  Potenza circa 35
Motorizzazione Malossi,
MalossiMHR57,
Campana degli anni '60,
carburatore 30mm,
vaporizzatore di accensione,
Scarico Nordspeed con silenziatore posteriore sotto il cofano laterale, PS.

3° posto: Elmar Grünert 

PX 

Miglior Vespa Wideframe

1° posto: Marcel Schnee

VespaGS3

tag:Manubrio, sedile integrato

Motore: Motore Px200 con 210cc Malossi, scarico S&S.

pittura: Modifiche fatte di mia mano

2° posto: stanza dei giochi

Vespa VL2T - Il proiettile randagio

tag: Ruota a raggi fatta in casa, freno a disco con pinza Stage 6 e anti-dive.

Motore: Motorizzato con 177 Quatrini, albero corsa 60 mm e 28 Keihin PWK su membrana. 22.0 CV / 26.3 Nm a 6.000 giri/min.

3° posto: Andreas Spiller 

Vyatka VP 150 – Igor malvagio

 

Vyatka VP 150 – Igor malvagio

tag: Serbatoio sotto Vjatka sopra Sei Giorni Style, parafanghi sfalsati per pneumatici e fari integrati, sfalsamento della sella Acma, conversione della luce posteriore in full LED, bella illuminazione del cerchio per scopi di presentazione, comandi installati in una disposizione in rame, ovviamente la famosa illuminazione interna del carburatore , varie regolazioni della forcella e tanto amore

Motore: PX con 172 Quattrini, albero 57 Mazzu, carburatore 30 Polini, 22/64 BGM Superstrong su cambio BGM 200 con albero secondario Benelli 3 corto 4 ultra corto, tubo design Bullet con elegante silenziatore da 265 mm nella parte inferiore.

pittura: '61 O dipingi principalmente

Parti speciali: Cerchi prototipo da 13 / 12 pollici fresati dal pieno su adattatore autocostruito, impianto frenante anteriore Ottopuntouno, forcella SKR, tachimetro Motogadget, pulsante, specchietto e frecce in alluminio in connessione con controllo Axel Joost, gruppo manubrio LSL e sicuramente molto altro ancora Al momento non ne so di più ;-)

Grazie a: Superkölle, Blechmann 74 e Bussy Wassereis

Miglior Vespa Smallframe

1° classificato: Marius Haller

V50 – “V200RS”

2° posto: Christian Schroeder 

Scauro Mathias Scherer

Impostazione: Matthias Scherer ha acquistato il motore insieme al radiatore, i tubi flessibili, la pompa dell'acqua, ecc. e l'ha installato nel telaio attuale.
L'intero veicolo aveva poi completato una serie di gare di accelerazione insieme a corse al banco di prova e riunioni di scooter.
Ho avuto la fortuna di poter acquistare il veicolo quasi completo in uno stato smontato tre anni fa.
All'inizio del 2022 Ronny ed io (Scoot Devils/Smallframe-Factory) ha poi iniziato a restaurarlo in modo che corrisponda alle attuali regole DBM, ci è stato chiaro fin dall'inizio che lo Scauri/Scherer rientrava in pista.
Quindi abbiamo dovuto fare alcuni tagli e non siamo riusciti a ripristinarlo proprio come i due Rollershop.
Ma penso che siamo riusciti a mantenere un alto valore di riconoscimento.

 

Motore: Cilindro Polini per Cagiva SST (a pistone controllato)
Testa raffreddata ad acqua
Corsa 51 mm
Alesaggio 57 mm
Circa 135 cm
34 Dell'orto
Scarico spaventoso
Accensione elettronica Motoplat 6V
Cambio 4
L'intero motore è stato costruito da Stefano Scauri circa 30 anni fa, l'alloggiamento e i cilindri erano estremi
a cura di Stefano. Era assolutamente entusiasta che questo motore esistesse ancora e ha immediatamente offerto il suo aiuto dicendo che era uno dei primi motori che aveva costruito.
Questo motore è stato poi ricostruito da Stefano nel 2022 utilizzando i materiali odierni ed è assolutamente adatto ai quarti di miglio.

3° classificato: Ferdinando Baratella

v50

Conversioni: Forcella Zip SP accorciata, freno KR e cerchio davanti, vernice O completamente a vista, sella personalizzata su base Ancillotti ecc.

Il motore: Quattrini M200, Egig Boa Down & Forward una tantum, carburatore Dellorto 39 VHSB.

La pittura: O-Lacquer liberato da 4 mani di vernice 2K.

Grazie a: Vespower Di Baratella, Fraternati SC

La migliore Vespa moderna

1° classificato: MarcCollins

Asso

  • Ammortizzatori anteriori: BGM Pro SC/F16 Competition
  • Ammortizzatore posteriore BGM PRO SC/R1 SPORT
  • Portapacchi anteriore - Moto Nostra
  • Clacson con compressore • Kübler Speedwheel
  • Pinze freno anteriore e posteriore - PORCO NERO POWER 2.0
  • Griglia di ventilazione Rizoma
  • Portapacchi posteriore Vespa GTS HQ
  • Cerchi Vespa 946
  • Coppa olio con spia di Buchsenfuchs nero lucido
  • Indicatori LED Moto Nostra
  • Inserto tachimetro Moto Nostra
  • Copri forcellone Moto Nostra
  • Sedile con riscaldamento sedile – medico sedile
  • Parabrezza cruiser personalizzato
  • Coperchio Vario verniciato nero
  • Parafango paraurti Cuppini
  • Specchietto corto Moto Nostra
  • Leva freno cromata BGM Pro CNC
  • Impianto di scarico ARROW E4
  • Disco freno Wave anteriore e posteriore

Colore: Verniciatura completa Porsche Miami Blue (2019).

Parti speciali:

  • Cerchi e pneumatici 13 pollici Miami Blue
  • Prese d'aria Rizoma
  • Fender Zillioni rielaborato a 13″
  • Telaio BGM anteriore e posteriore
  • Impianto frenante racing Brembo a 4 pistoncini davanti.
  • Disco freno Wave anteriore e posteriore
  • Sponde laterali nere OEM, gancio per bagagli BGM Alu CNC
  • Staffa verniciata a polvere nera
  • Poggiapiedi nero lucido compattato
  • Coperchio variatore verniciato
  • Coppa olio nera lucida compattata
  • Cornice contachilometri Vespa Notte
  • Leva sportiva alluminio CNC nera, maniglie Moto Nostra
  • Peso finale barra Mini
  • Luce posteriore LED Power 1 3in1 freno/indicatore di direzione/luce posteriore
  • Targa autoilluminante (foglio LED)
  • Targa offset con coperchio verniciato RIZOMA
  • Clacson con compressore
  • Modifica variatore JCosta
  • Frizione Dr Pulley HIT
  • Cilindro e pistone Malossi
  • Cinghia in kevla Malossi, candela iridium
  • Scarico REMUS Dual Flow

2° classificato: Micha – Caferacer69

Martini Racing – Vespa GTS300 Super HPE Anno 2019 ABS/ASR

3° classificato: Carola – Caferacer69

Corsa Italia - Vespa GTS300 SuperSport Anno 2018 ABS/ASR

Colore: Tricolore

Modifica: Variatore JCosta, filtro aria, Kevlarbelt Malossi
• Frizione Frizione Dr Pulley HIT
• Maestro Malossi Tourqe
• Gruppo Termico Malossi + Testa Malossi V4
• Tuning ECU adattato al motore.

• Frecce di carrozzeria, luci posteriori saldate
• Parafango anteriore Zillioni in metallo
• Impianto di scarico ARROW E4
• Cerchi e pneumatici 12 pollici Vespa 946
• Pneumatici HEIDENAU K80
• Fanale posteriore freno station wagon Kellermann Ato
• Frecce anteriori Kellermann BL2000 Frecce terminali manubrio Dark
• BGM Pro SC/F16 Pressione del gas anteriore da competizione
• Posteriore BGM Pro SC/R1Sport
• Impianto frenante racing Brembo a 4 pistoncini anteriore
• Disco freno Wave anteriore e posteriore
• Sponde laterali nere, ganci per bagagli BGM Alu CNC
• Portapacchi, nero, corto
• Poggiapiedi neri
• Coperchio Variomatic e coppa dell'olio neri
• Tappo Vario “300 RIZOMA” – Asta livello olio RIZOMA
• Telaio contachilometri, leva Sport, manopole Moto Nostra
• Faro anteriore H4 Daymaker (Phillips)
• Clacson con compressore

Miglior automatico

1° posto: Thomas Schulz

2° classificato: “RR custom”

“Malaguti F12”

3° posto: Thomas Schulz

Miglior Lambretta dl/GP

1° classificato: Paul Rieck

Lambretta LegioXGP200 

tag: Legio X. Monza 240, aerografo, incisione, doratura, molte singole parti autocostruite. Rivisto dall'ultimo spettacolo personalizzato SC

Motore: Legio X Monza 240, frizione liedesholm, accensione BGM, albero, ammortizzatore. Dellorto 34mm, supertourer franspeed.

La pittura: Legio X, aerografato, disegno generale inglese personalizzato. 

2° classificato: Martin Z

Johnny Love Motorsports #7

Motore: La messa a punto del motore si basa su un TS1 portato da Tobi da Nordspeed-Racing. Ed è completato da un Mikuni 35, albero motore bgm e scarico The Scooter Republic TSR

La pitturaDopo due decenni in opaco-schwatt, Maddin del Kelten Rollerclub Ostholstein ha ricostruito il suo dl 150 con un lavoro di verniciatura di grande successo.

3° posto: Doc (Miglior Cristiano) 

Lambretta DL 125, anno 69

Motore: 

  • Targatwin 275
  • Scarico 2in2 avvolto
  • -Silenziatore MR
  • -Conversione della membrana Bergspeed
  • - Frizione Smoothmaster CP
  • -CP Trasmissione Ciclone 5
  • -CP Albero principale multispline e tamburo
  • - Tendicatena CP
  • - Coperchio ingranaggi CP
  • -Porta di scarico CNC Salemspeed

Leistung:
37 CV a 8574 giri/min
31 Nm a 8170 giri

Altro:
-10° di caduta
-Freno a disco LTH con corpo pompa 2in1 completamente idraulico
-Ammortizzatori BGM anteriori e posteriori
-BGM molle davanti
- Cerchio anteriore in acciaio inossidabile BGM
- Collegamenti a forcella MB
-Pneumatici da corsa Sava MC 35 S
-Ancillotti Panca Fatta a Mano
- Serbatoio XXL

Miglior Lambretta Serie 3

1° classificato: Flappo Topp Mod

SX 200 / SST 265 Bj. 67

Robert Eder, che è meglio conosciuto in tutta Europa come uno dei migliori DJ Mod degli anni '60 come Flappo, è un appassionato di Lambretta dal 1986 e possiede questa Innocenti Lambretta SX68 della fine del '200 dall'inizio degli anni '90. Dopo essere stato uno dei suoi cavalli da lavoro per molti anni, ha ottenuto uno dei super-duper restauri della Lambretta Rimini su questa bici pronta per il nostro weekend. Si basa su uno schema di verniciatura bicolore per combinare un look classico degli anni '60, insieme a una tecnologia moderna costruita attorno a un motore Casa Performance SST265 con tutti gli altri extra degli hi-flyer di Casa Performance.

 

2° posto: Christian 'Schniedel' Schnieder

tempo macchina

Usanza vecchia scuola anni '80

Motore:Cilindro 225 Stage4, albero motore GP, carburatore 34 Amal, accensione elettronica, scarico Mikeck

La pitturaVW Golf2 Fire and Ice Purple, Gold Leafing e Gessati di Alexander Henkemeier AHA-Design Bielefeld.

incisioni di Don Blocksidge, Pete Robinson. Cromo, oro e noci di luccio.

Grazie a: Jens Kruse, AHA Design, Lambretta Club di Jetson

3° posto: Jens Pajewski  

GP 200 

Miglior Lambretta Serie 1 e 2

1° posto: Mad Farmer

Serie TV 175 / BSG305

Questo TV175 Serie 2 è stato finito in tempo dal Rimini Lambretta Center per il Weekender. Il loro cliente "Mad Farmer" ha richiesto uno scooter Custom degli anni '60, con un enorme taglio moderno. Così combinato è un RLC resto' ma con molte delle sue idee che dovevano dare vita. Fondamentalmente la verniciatura segue le linee di un'auto da corsa degli anni '60 nei colori dell'Aston Martin, i loghi Lambretta rielaborati con un carattere "Norton", il serbatoio incernierato montato centralmente e un motore BSG305 per alimentare lo spettacolo. Entrambi i serbatoi di benzina sono realizzati su misura e sono collegati. Il carburatore Dell'Orto da 39 mm su un motore BSG ha un punto di uscita insolito (dietro il supporto motore laterale kickstart) ed è stata realizzata una cassetta degli attrezzi estesa per dare qualche litro in più. Troppi dettagli per elencarli tutti qui come il parafango Serveta Wintermodel con cresta cromata da abbinare alla verniciatura, staffe Lucas magiche e segrete per il montaggio dello scudo, meccanicamente il contagiri è iniziato, un sacco di trattamenti bling bling e la lista continua...

2° posto: Robert.ball

L'Eclipse

Lambretta: reg RCA 447B, 1964 serie 2, Mugglelo 240,5 velocità 

La Eclipse Lambretta di Bob Ball è ovviamente ispirata alla musica e al look da lowrider. Combina il look da lowrider americano degli anni '50 con un tema di pittura basato su "The Eclipse", il primo club "Rave" legale per tutta la notte. Tutto è iniziato nel 2016 con un'API Li150 Series 2 che è stata utilizzata come tela bianca per creare uno scooter unico. Il lavoro del pannello e le modifiche da sole andrebbero oltre il telaio. 

Quindi se vuoi saperlo. tCompleta la storia controlla questo numero arretrato di Scootering: https://issuu.com/mortons-digital/docs/sc_24072018.

3° posto: Darren Creek

LI serie 1

tag: Raffreddamento ad acqua, serbatoio/airbox in alluminio, scarico + altro.

Il motore: Casa è 265 mb 5 velocità completamente raffreddata ad acqua, conversione Aupuff per coppia.

parti speciali: Conversione del percorso di raffreddamento ad acqua/airbox dell'imbuto al freno a doppio disco dei parafanghi spagnoli.

Grazie al: Io stesso, tutto lavoro dal proprietario.

Miglior non italiano

1° classificato: Matthias Henze

Commodoro FAKA

Fahrzeugwerke Kannenberg (FAKA) di Salzgitter-Bad
tipo: Commodoro
Anno: 1955
Questo raro scooter (9 pezzi sono ancora conosciuti in tutto il mondo) colpisce per il suo design insolito (proviene dal designer di fama mondiale Louis L. Lepoix) e offre anche stravaganza sotto l'abito in lamiera.

Il motore: ILO M 200 V (197 ccm; 9,5 CV; cambio a 4 marce; Siba Dynastarter)
Caratteristiche tecniche (selezione):

Un sistema di frenatura integrale completamente idraulico di ATE, un braccio oscillante powertrain in fusione di elettroni (magnesio) con una molla centrale dietro l'ugello e una serie di altre cose dimostrano standard tecnici eccezionali.
• Forcella anteriore con forcella telescopica a doppio tubo e portaruota unilaterale in fusione di magnesio
• Cockpit con tachimetro, timer, folle, abbagliante e spia di carica
Dettagli del veicolo in esposizione
• uno dei 9 Commodore conosciuti in tutto il mondo (ne furono costruiti solo circa 500)
• Il veicolo è nelle sue condizioni originali (incl. vernice O)
• Restauro conservativo con la massima conservazione possibile della sostanza
• l'unico Commodore che guida, è omologato TÜV e ha vernice O

Conclusione: Il Commodore è personalizzato di fabbrica. L'ordinario non è né esterno né interno. Impressiona per il suo design insolito e offre anche stravaganza sotto la carrozzeria.

Il motore di questo Commodore del 1955 è un ILO M200 V con dynastarter elettrico. 

2° posto: Michael Seifert Playroom

non desiderato

3° posto: Moritz Nagy

Acma V56 con SuperSlave 18cv su Pinasco 190cc

La migliore ingegneria

1° posto: stanza dei giochi

Lambretta n. 24 Dupont GP500Z da corsa

tag: La tecnologia 4 tempi Lambretta e Kawasaki l'una sull'altra. Si potrebbe sicuramente discutere se il telaio Li3 o il telaio di una Kawasaki GPZ500S costituiscano il punto di partenza. Per far passare il telaio posteriore della Kawasaki sotto il passante del telaio e le fiancate della Lambretta, il passante è stato allungato di 13 cm e allargato di 4 cm nella parte anteriore. Ma in modo tale che una luce posteriore originale si adatti ancora. Il forcellone originale GPZ è stato accorciato di conseguenza e la traslazione è stata accorciata. I cofani sono stati adattati alle nuove dimensioni del telaio e ora sono fissati con elementi di fissaggio Aerocatch delle corse automobilistiche. Il serbatoio (capacità 12 litri) si trova nella carenatura inferiore ed era un vano portaoggetti PX in una vita precedente. Viene riempito tramite un tappo del serbatoio Newton e il carburante viene fornito tramite una pompa Hardi, che ha trovato la sua nuova casa sotto il parafango anteriore. Il cambio avviene tramite un power shifter Translogic, con la frizione necessaria solo per l'avviamento. Tutto da Motogadget è stato installato una volta e il numero 24 di Marek sarebbe probabilmente un dimostratore più che perfetto per loro.

Il motore: I 60 cavalli dovrebbero essere sufficienti per 190 km/h più facile. Il doppio disco di Casa Performance è utilizzato per la decelerazione nella parte anteriore e il sedile è di Weitweit Gar.

pittura: la livrea e il numero di gara sono ispirati alla NASCAR Chevrolet di Jeff Gordon.

2° posto: Robert.ball

L'Eclipse

3° posto: Darren Creek

LI serie 1

Miglior Vespa Racer

1° classificato: Kevin Wintergreen

PX

2° posto: Nick Maruschka

Martini Vespa

tag: Completamente :-)
Il motore: Quattroni 232

36 CV con 38 Nm sono raggiunti dal 232 Quattrini in connessione con un Viper Curly su misura di Tobi di Nordspeed-Racing. Si accende con un Vape Sport.
Il vano motore Pinasco è estremamente esteso nella zona di aspirazione e dotato di un collettore di aspirazione autocostruito. L'albero motore è un pezzo unico, sempre da Nordspeed-Racing Tobi. La frizione ha 24 denti e proviene da bgm.

pittura:livrea Martini.

parti speciali: telaio, forcella, freno a disco anteriore + posteriore, sedile pneumatico, posteriore, ecc.

Grazie al: Markus Dicke

3° posto: Marius Haller

V50 – “V200RS”

Miglior Lambretta Racer

1° classificato: Martin Z

Johnny Love Motorsports #7

2° posto: il SIMPSON II

Costruito da Darren Creek.
L'ultima volta che è stata ammirata pubblicamente è stata nel 2009 al Custom Show di Monaco.

3° posto: Oiltek

LambrettaSX150

Conversioni: SX150 convertito alle specifiche GP/DL con tutta la carrozzeria in fibra di vetro.

Il motore: SS230 e SS250 Casa Performance Casa Case.

Verniciatura: Nessuna vernice elegante, semplicemente Ferrari Rosso Corsa.

parti speciali: Oiltek one off Fuel Tank, freno a disco Casa Performance, Cyclone 5, frizione Powermaster, accensione Ducati, carrozzeria in vetroresina.

 

Migliore abitudine

1° classificato: Tessa Albraham

Raduno Vespa

2° posto: Christian 'Schniedel' Schnieder

tempo macchina

3° posto: Björn Kirchberg

SH

Il miglior aerografo

1° posto: Zdesing

Montanaro

2° posto: Timo Pargmann per Jörg Hartmann

Zottel Zossen Associazione Scooter

3° posto: Christian 'Schniedel' Schnieder

tempo macchina

Miglior vernice

1° classificato: Tessa Albraham

Raduno Vespa

2° posto: Joerg Gerbershagen 

Serveta Lambretta (spagnolo)

Meno cacciavite

BJ 1984
– costruito da Stoffi's in Austria
– Livrea di Pfeil Design degli anni '90
– Dropbar con elementi del settore motociclistico
– Freno a disco fatto in casa
– Circuito sequenziale del Motorino Diavolo

 

– Pedale del freno spostato nella parte posteriore
– Ammortizzatori posteriori con deflessione
– frizione semi idraulica
– Cilindro TS1
– Carburatore Mikuni TM30
– Scarico Up & Over fatto in casa
- tutto registrato!

3° posto: Zdesing

70er

Migliore incisione

Luogo 1st: Christian 'Schniedel'

tempo macchina

Luogo 2nd: Schnieder

La Green Machine

Inocenti Lambretta LI150 Serie3

Motore: Cilindro 175 Stage4, carburatore 34 Amal, albero motore GP, accensione elettronica, scarico TNT.

La pittura: Opel Green di Stefan Ottensmeier Ummeln, Bielefeld.

parti speciali: Ricostruzione completa del telaio, cavi instradati attraverso il telaio, forcella per tornio BeedSpeed, parti incise di Pete Robinson e Don Blocksidge, Pike Nuts.

Grazie a: Stefan Ottensmeier, LC di Jetson

Luogo 3rd: Paolo Rick

Legione X

Miglior stile Mod / 6T

1° classificato: Borgo

Lambretta Golden Special 150

tag: Il serbatoio da 17 l è il garage di Borgo autocostruito.
freno a disco anteriore SX,
copertura in pelle di tigre,
Zanzariera autocostruita.

Il motore: Cambio AF 5 marce in uso. Anche il Rapido da 250 ccm proviene da AF ed è dotato di membrana LTH Racing & Shop e bgm Big Box.

2° posto: Sven Führer

Lambretta Li 125 Serie 3

pittura: Nuova vernice nel colore originale

Il motore: 190 Conversione Suzuki, 22mm Dellorto, BGM Clubman.

parti speciali: accessori originali / sedile bgm Pegasus.

Luogo 3rd: leppo 

Top Mod – SX 200 / SST 265 Bj. 67

Il miglior taglio

1° classificato: Joerg Gerbershagen 

Lambretta 150 DL/GP (italiana)

BJ secondo i documenti 1960 ;-)
– scudo gamba stretto con spoiler di Saigon Scooter Center
- Pannelli laterali e parafanghi anteriori + posteriori in vetroresina
– lieve calo da Worb5
– Freni a disco Mito
– Posto di Streamline
– Cilindro Casa Performance SST265
– Carburatore Mikuni TM35
- Scarico Protti Ultratourer con silenziatore Fox
– Motto: leggero, veloce, forte
- tutto registrato!

2° posto: Christian 'Schniedel' Schnieder

La Green Machine

3° posto: Christian Fitz 

LambrettaLi 150

Elicotteri Lambretta omologati per la circolazione stradale 

Il motore: Casa Performance SS 225, carburatore Mikuni, scarico TSR Evo. Frizione BGM

Miglior sopravvissuto

1° classificato: Björn Kirchberg

SH

2° posto: Jens Pajewski  

GP 200 

3° posto: Christof Fritsch

sede scooter

La leggenda dello scooter center, costruito per il quarto di miglio, tra la fine degli anni '80 e l'inizio degli anni '90 con l'aiuto di Stefan1+2, Robert, Harti, Michi, Martin, Uli, Ralf e Christof.
Il motore: Basamento saldato, albero motore e cilindro Cagiva, carburatore Dell Orto da 36 mm, frizione Cirri, impianto di scarico Jim Lommas regolato.
Telaio: Vespa Sprinter con manubrio SS50, telaio allungato e rinforzato.
Allegati: Freno a disco centrale per scooter Grimeca, puntoni Bitubo.

Miglior motore per bici

1° posto: stanza dei giochi

Lambretta n. 24 Dupont GP500Z da corsa

2° posto: stanza dei giochi

Terrore di dieci pollici

Terrore di dieci pollici

Un Bajaj e tre telai da battaglia PX, alcune parti di motociclette e un motore Husqvarna Motorcycles WR 360 sono stati gli ingredienti per l'incredibile proiettile che ha visto la luce nel 2015 dopo cinque anni di costruzione.Elettricità e strumentazione provengono da Motogadget e gran parte di essa può essere trovato dentro e sul manubrio leggermente ribassato. Il vano portaoggetti funge da serbatoio e contiene 14 litri. La parte posteriore ribaltabile è fissata con otto viti, l'ammortizzatore sdraiato è controllato tramite una deflessione. La panca è stata fatta da sé e il tappezziere preferito di Marek, Alex, è stato acquistato da Weitweit Gar.
Il motore: Il motore è stato perfezionato da Marek con uno scarico Canonizzato e una camera di combustione sviluppata da Overrev, tra le altre cose, e ora eroga 55 CV / 45 Nm al cambio a 6 marce. Il cambio avviene tramite un cambio elettrico senza frizione. È stato installato un controller a onda intera in modo che la rete di bordo possa gestire il carico aggiuntivo e l'alternatore e l'impianto elettrico sono stati completamente convertiti in CC.

Il miglior consiglio bici

1° posto: Christian Schroeder / Smallframe-Fabbrica

Vespa SS90

Conversioni: telaio BGM / freni a disco Crimaz / Kit Anti Dive / accessori verniciati a polvere
Il motore: King shaft BFA 244 cilindro / King shaft Albero motore Brutus 60 tempi / Carter Quattrini C 200 / Frizione Fabbri con cestello / Cambio Benelli Bull / Accensione Vespower / Anello ventola GP One / Dellort 39 / Egig BOA.

La pittura: circa 55% residuo O vernice / niente riverniciato

parti speciali: Acceleratore corto dalla fucina di Inmaxwetrust / regolazioni del telaio.

Grazie a: A tutti quelli che conoscono me e i miei colleghi di club degli Scoot-Devils

 

2° posto: Christian Wacker

Elicotteri Lambretta

Conversioni: Telaio su misura, forcella Springer, verniciatura a scaglie di metallo, tutto sommato personalizzato. con aerografo,
Il motore: Motore Monza 235cc con carburatore Mikuni TM 35, questo, quello e molto altro. Il motore è stato revisionato da Po, pieno di potenza.

La pittura: Scaglie di metallo con aerografo

Grazie a: Höppi, Po, siamo i più caldi.

 

       Luogo 3rd: Andrea Spiller

          Vyatka VP 150 – Igor malvagio

Miglior scimmia / sidecar

1° classificato: Tillmann Siebott

Messerschmitt T1 squadra BJ55, 

parti speciali: Sidecar a base di rucola della giostra per bambini Il motore: Standard / ma 12 V La pittura: Nero/rosso da solo Grazie a: Peter Witzel.

2° posto: Roman Bork

Nuvola 8 – Scimmia

Luogo 3rd: Roberto Essen

 

Vespa GT200L BJ 2003 con Roadster Mini sidecar BJ 2022

Design da corsa anni Sessanta / Sidecar Roadster Min

Motore: Malossi 209cc con albero a camme in tensione

pittura: grigio traffico b opaco

Parti speciali: Sidecar Roadster Mini.

Grazie a: FA Däschlein, in particolare il meccanico Peter Kundner, che ha costruito il sidecar secondo i miei desideri.

La migliore Lambretta genuina

1° classificato: Markus Fröschen 

TV 175 S2 Camini 

2° classificato: Enno Sipli 

SX 200

3° posto: Dirk Blijkers

Servetta 150 Speciale

Storia: Comprato dal primo proprietario. Quando avevo 18 anni avevo una tale Servetta, 37 anni dopo ho ritrovato una tale Servetta

Verniciatura: Originale, difficile da trovare!

Miglior restauro

1° classificato: Matthias Henze

Commodoro FAKA

2° posto: Markus Fröschen 

lui 75 giappone

3° posto: Sven Führer

Lambretta Li 125 Serie 3

La migliore Vespa originale

1° classificato: Marcel Novacek

p80x

Miglior nuovo arrivato

Luogo 1st: Moritz Nagy

Acma V56 con SuperSlave 18cv su Pinasco 190cc

Luogo 2nd: Noè Winzen

 

Vespa V50 N Special

tag: Cilindro, scarico, cascata, parafanghi, anello faro, gradini, sella, serbatoio, tubazioni, vernice.
Motore: 75cc Polini (altrimenti tutta originale)

pittura: Vernice originale restaurata

Parti speciali: cilindro, scarico

Grazie a: Squadra Scooter Center

Luogo 3rd: Tim Bucklitsch

 

Vespa V50

Motore:  Polini 133cc, valvola rotativa 133cc con carburatore 28 polini e scarico polini

pittura: Nero blu

Parti speciali: Acceleratore, motore, olack

Grazie a: Oliver Klüger

Grazie ai nostri fotografi:

Carsten Wisniewski

CRISI STUDIO®

& Zoe Leon

Illustrazione

Patrick ci racconta un po' cos'è stato questo grande evento:

“Da Gourlizon, se piove, andiamo a Douarnenez per pranzare presso un membro del ristorante del nostro club di scooter, dove siamo in viaggio con 38 moto a causa del maltempo e nel pomeriggio andiamo al mare a Penhors. La domenica mattina percorriamo 80 km lungo il mare verso “La pointe du raz”, ci fermiamo ad Audierne e mangiamo alla “taverne des troll” a Pont Croix, durante il pasto saliamo ai premi del raduno, miglior percorso il strada.

Buon fine settimana, grazie Scooter Center per le chicche!”

 

Grazie Patrizio e saluti a tutti gli amici di: Vsck Vespa Kemper

Le mie avventure non sono legate solo alle Vespe, ma questa volta alla loro sorellina: i motorini.
In un piano estemporaneo, ho accompagnato alcuni membri del team tecnico da Scooter Center: Marc, Frank e Roland testano i loro Ciao sul Festa dei motorini 2022 di Iron Mofa.
Platonika rimarrebbe parcheggiata perché dovevo guidare su un vero veicolo! E non potrei avere un sedile posteriore migliore del tandem dei ragazzi Flatliners!
Non sapendo cosa aspettarmi, ho installato le telecamere e ci siamo imbarcati in un'avventura che si è rivelata molto più divertente di quanto immaginassi.

È stato divertente vedere tanti ragazzacci in questi piccoli veicoli, ma soprattutto, come sempre, incontrare persone meravigliose e piene di buonumore.

Ciao tandem: 

Il motivo della costruzione di questo tandem è speciale, così come i componenti che lo rendono possibile Scooter Center riuscito a creare questa rarità!

Il tandem è guidato da a Motore a velocità Polini con Cilindro DR Evo fattorie.
Come ulteriori misure di messa a punto sono state a Carburatore 13/13 con SILTechVenturi e Filtro aria Malossi installato.
I gas di scarico sono attraverso a Gianeli Ori Power derivato.
Il carrello di atterraggio era attraverso il Supporto ammortizzatore di MMW e BGM Ammortizzatori ProF16 aggiornato.
A causa dell'aumento del carico sugli assi, il normale cuscinetto dell'assale anteriore è stato sostituito da a MC componenti Kit asse anteriore sostituisce + set di prese

Ma non sarebbe l'unico tratto distintivo che vedrei in questo incontro:
Il motore di questo Ciao proviene da una troncatrice per binari ferroviari.

Video

Immagini

In modo da poter avere una panoramica dei partecipanti in una fase iniziale, vi saremmo grati se vi nominaste online il prima possibile. Lì troverai anche tutte le informazioni sui regolamenti ecc.

https://www.do-mc.de/roller-form/rollerrennen.html

sconto per spettatori

Scansiona semplicemente il codice QR e lo riceverai 5 Eur Sconto con il codice promozionale: inizio 2022

NOTIZIE

Programma generale

La prima corsa del 2022 sul circuito del Ring's Grand Prix è il primo fine settimana di luglio. Questa volta con ancora più tempo di viaggio e un colorato programma di supporto.

Oltre ad altre emozionanti serie di corse come sidecar e IG Königsklasse dovrebbe finalmente Gli spettatori hanno nuovamente permesso essere. Abbiamo allestito una piccola tendopoli nel paddock e non vediamo l'ora di un felice incontro e di un vivace scambio tra conducenti e visitatori.

Età minima

Abbiamo adattato i regolamenti. L'età minima è adesso Anni 14. Quindi vai in officina e costruisci un pilota per i bambini...

Ecco i dati:

Aperto a tutti gli scooter fino a 13 pollici.
data: 01.-02.07.2022 (arrivo il 30.06.2022 in serata)
Percorso: Pista del Gran Premio del Nürburgring (5,2 km)
tempo di guida: 135 minuti (3x formazione, 1x qualifica, 1 GLP)
Costi: € 299 più € 19 DMSB Race Card

SPETTACOLO PERSONALIZZATO DEI BOMBI PAZZI SC E DELLE BAMBOLE DA ZUCCHERO RK

Dopo la Spettacolo personalizzato del berretto rosso SC ha dovuto essere posticipato al 23.04.2022 aprile XNUMX a causa di Corona, le donne di Crazy Bumble Bees SC e Zuckerpuppen RK hanno ufficialmente aperto la stagione con il loro spettacolo personalizzato seguito da una serata notturna.

A causa del nostro viaggio un po' più lungo, inizieremo ovviamente venerdì. Dopo la costruzione grezza della tribuna SC venerdì sera, siamo andati direttamente al bar. Dopo una serie di giri in loco, la magia è proseguita più tardi in hotel con alcuni Jetson fino alle 4 del mattino.

Sabato mattina gli occhi sono spalancati, con circa 40 scooter personalizzati, con qualcosa per tutti i gusti: scaglie di metallo, vernice patinata appena verniciata, aerografo, vernice O, scatole di tutti i giorni, merda ESC e DB, classici del primissimo e recente passato oltre a diverse anteprime.

Lo spettacolo personalizzato è perfettamente organizzato. Pizza e griglia sono previste per il benessere fisico e se vuoi personalizzare il tuo corpo, c'è anche un tatuatore in loco. La giornata fa il suo corso con le obbligatorie bibite fresche e le trattative sulla benzina. Nel pomeriggio diventa sempre più affollato e si va senza soluzione di continuità nella notte con un ottimo mix di musica.

Un grande ringraziamento agli organizzatori per un weekend di altissimo livello con finalmente di nuovo persone normali.

DMC Scooter Center Coppa 1a-2a luglio 2022

Ciao a tutti,

va avanti Scooter Center Coppa al Nurburgring.
il prima corsa 2022 sul circuito del Ring's Grand Prix è il primo fine settimana di luglio. Questa volta con ancora più tempo di viaggio e un colorato programma di supporto.

Oltre ad altre emozionanti serie di corse come sidecar e IG Königsklasse, gli spettatori dovrebbero finalmente essere nuovamente ammessi. Abbiamo allestito una piccola tendopoli nel paddock e non vediamo l'ora di un felice incontro e di un vivace scambio tra conducenti e visitatori.

Il regolamento rimane invariato e è aperto a tutti gli scooter fino a 13 pollici.

Ecco i dati:

data: 01-02.07.2022/XNUMX/XNUMX (Arrivo il 30.06.2022 in serata)

Percorso: Pista del Gran Premio del Nürburgring (5,2 km)

tempo di guida: minuti 135 (3x formazione, 1x qualifica, 1 GLP)

Costi: € 299 più € 19 DMSB Race Card

In modo da poter avere una panoramica dei partecipanti in una fase iniziale, vi sarei grato se vi nominaste online il prima possibile. Lì troverai anche tutte le informazioni sui regolamenti ecc.

https://www.do-mc.de/roller-form/rollerrennen.html

Mi aggiornerò Facebook posta regolarmente.

Ci vediamo sul ring.

Stefan
DMC
Dortmund Motorsport Club eV

Video SC Cup al Nürburgring 2021

Salva la data: Scooter Center Scooteristi Weekender Colonia 2022

30 anni Scooter Center

Scooteristi Weekender Colonia 2022

Guardar la fecha 02.-03.09.2022

Scooterista Weekender Colonia Anni 30 Scooter Center

  • Gran spettacolo personalizzato
  • 2 Anima per tutta la notte
  • Mercado de partis y repuestos

#30 #scootercenter #sc #sck #scootercentercologne #internazionale #ospiti #amici #vespa #lambretta #scootertuning #scooterscome

Scooter Center Coppa del Nürburgring 2021

SC Cup al Nürburgring

2. Edizione di Scooter Center Coppa il 26 settembre 2021

Scooter Center Cup Nürburgring settembre 2021 – Gare di scooter al Nürburgring

Con l'idea de "la diversione in primer lugar“ se realizó el secondo Scooter Center Cup el pasado fin de semana en el marco del campeonato Alemán de larga distanza del Dortmunder Motorrad Club. 42 partecipanti sono iscritti per la partecipazione a una carrera de regolaridad for motocicletas sul Gran Premio di pista del Nürburgring. Hubó una partecipazione variada y mezclada può non avere limiti per anni di fabbricazione, ni fabricante. Empezamos juntos pero la valoración se dividió en dos clases: Motonetas (cambios al manilar) e Automáticas.

 

 

y con variada nos referimos desde Lambrette del 1954, passaggio per las Vespa  classico, al moderno scooters automatici, Da 7, ha più di 50 HP di potenza e da nuovi professionisti, ogni persona può partecipare, ed è esattamente questo, l'attrattivo di questa Coppa– una grande varietà di conduttori e scooters que no se interponen en el camino gracias a esta ancha y larga pista, quindi el reglamento solo se encarga de la seguridad, de resto da libertad totale. L'evento perfetto per gli acquerelli che cercano di provare l'aroma dei neumatici sulla pista di carreras e dar loro un paio di vueltas. Nuestra Maryzabel usa esta oportunidad con su PX "Platónika", un'esperienza che ella misma les contará, en una segunda entrada al blog.

 

 

Con registro hasta el día anterior a las 18 horas y assistendo con su vehículo para aprobaciones técnicas, includendo la estricta restricción de ruido, (problema frecuente pues el reglamento no permite sobrepasar los 98 dB), pero se permite solucionar cualquier problema de última hora y volver a presentar la prueba técnica el dia mismo de la carrera.

 

 

El día de la carrera hubo en total 4 ingresos a la pista: dos Trainings, cada uno de 20 minutes, una Clasificación y como cierre, la carrera como tal, la Competenza di regolarità, cuya durata serie di 35 minuti. Sulla formazione di base, la pista aún estaba húmeda por lluvias en la noche, pero ya en el secondo training pudimos acelerar a gusto! Per estremamente divertido para todos, según los comments que recibimos. Alla fine del dia hubo un par de guasti tecnici, ma non c'è stato un incidente, tutti sono arrivati ​​sani e salvi alla meta.

Esperamos que el próximo año que no hayan más restricciones a cause del Corona y podamos tener ¡de nuevo público!

Risultato della carriera di regolarità

Classe 1 (Motonetas)
1 Lugar: Karsten Rehn (Diferencia x vuelta. 0.173 sec.)
2 Lugar: Stefan Menke (Diferencia x vuelta 0.247 sec.)
3 Lugar: Andy Reid (con Paul) (Diferencia x vuelta 0.491 sec.)

Classe 2 (Automatica)
1 Lugar: Hans-Werner Entrambi (Diferencia x vuelta. 0.011 seg.)
2 Lugar: Christian Liebig (Diferencia x vuelta. 0.024 sec.)
3 Lugar: Federico Vanore (Diferencia x vuelta. 0.337 sec.)

Risultati in dettaglio

Scooter Center Giornata di apertura 2021

Scooter Center Open Day 2021 con 1.500 Vespistas y Lambretteros

Scooter Center Open Day 2021 – 1500 Vespa & Lambretta Scooteristi

Un giorno per los amigos, donde los amigos 

Non è uno di questi slogan per il marketing, non è l'essenza del prossimo Open Day!
Nosotros mimos vivimos la cultura de andar en scooter e intentamos permanecer en contacto con la escena y buena parte de esta, son las scooters Mismas, por ello lo vivimos intensamente y hemos accompañado este movimiento desde hace más de 30 años.

Mejor aún fue incontrare finalmente de nuevo con gente normale e incontrare amigos che sono uguali de locos per lo scooter como nosotros.

y por ello les queremos dar las gracias! Gracias que se tomaron el día para hacer de el, una experiencia inolvidable.

Open Day -2021 – Quello Scooter Center Il team dice grazie!

¡Finalmente gente normale!

¡La scena estuvo a todo dar!

Sabemos todos lo que fueron estos los últimos meses con las restricciones y casi ningún evento, por lo que sabíamos que muchos de ustedes estaban esperando el momento de reencontrarse, pues nosotros mismos estábamos igual, por lo que tuvimos que re pensar el concepto de medidas de igiene, duplicando esfuerzos. Incluso en las bebidas y comida, y aún así, ¡hizo falta! por lo que tuvimos que hacer pedidos extra… ¡varias veces!

 

 

 

Nuestro banco de pruebas, donde estaban Alex e Uwe, también funcionó muy bien; con l'eccezione de un breve descanso, ¡hubo una pruebas tras otras!

 

Alex e Uwe con un manubrio tubolare ACMA sul banco dinamometrico

Donazioni per i bambini malati di cancro con un mese di 6.179,80 euro

Markus Mayer cierra este año con exto su Gentleman Giro 2021 e sus parches, botones en conjunto con nuestras galletas, posters y llaveros fueron cambiados por donaciones, alcanzando la suma de 1.179,80 Euro!

Le istituzioni para niños con cáncer se alegran de vuestra insaciable sed y hambre pues hemos redondeado la totalidad de los ingresos de nuestra gastronomía a 5.000 euro, por lo tanto, podemos transferir 6.179,80 euro alla Fundación Alemana contro il cancro infantile. ¡Estamos muy contentos y orgullosos de ustedes!

 

Donazione Markus Gentleman Giro

Espositori e visitatori internazionali

All lado de nuestro mercado de partes y repuestos, que este año fue gigante, nos acompañaron también stand de todos los tamaños y nacionalidades, desde Alemania, cómo también de Italia, el Tirol del sur y la Toscana. Muchas gracias por venir con ¡los asombrosos productos que fabrican!

M&R Maletas appositamente progettato per Vespa, hechas a mano (I)
Mercado de ricambi e Vespe di Seconda Garage Rosso (I)
Il mercato dei reputati di Bernd
Il mercato dei reputati di Hubert D.
Il mercato dei reputati di Herbert S.
Il mercato dei reputati di Milano Designwriter
Il mercato dei repuestos de acki e mika
Markus Mayer Giro del Signore
évoRetrofit Kit Elektro per Vespe classiche
Crazy Monkey Development & Savage Scooters
Tom SuperLui (I)
Originali McCloudts
Il mercato di repuestos de Kölle
Il mercato dei reputati di DeZonk
Il paradiso degli scooter Vespa - Colonia
Christian S. Rollershop Zirris Scoot-Devils

Èvo Retrofit por ejemplo tuvo más de 60 pruebas de manejo con sus testbikes electrónicas, luego les mostramos de esto un poco más pues Maryzabel e Heiko tuvieron la oportunidad de manejarlas y hacerles una entrevista de como estas Vespas electrificadas funcionan.

¡Espera pronto il video!

Nuestros visitates, trajeron una variada muestra de Vespas, Lambrettes, Vespas más modernes come GTS, Primavera, ecc. ¡semplicemente fantastico!

 

Podemos mencionar club e visitantes de:

  • Austria
  • Lussemburgo
  • Belgio
  • Olanda

Saludamos a los siguientes club que vimos:

  • canaglia viennese
  • Linea mortale
  • Sporco e furbo
  • Cavalieri del brindisi
  • Meno cacciavite
  • Vespa Club Roude Leiw Letzebuerg
  • Vespen Nest Duren
  • Vespa Club RheinSchalter Colonia
  • Tin vespa Vespa gioia
  • Vespa Club Magonza
  • NOS
  • Kulturbanausen Roller Club Renania
  • Cowboy Vespa
  • diavoli scoot
  • Blues SC Monaco di Baviera
  • Vespa Club Bogotà

De seguro nos hizo falta alguien, si es así, por favor comments!

 

Nuestro Evidenzia personale

Aparte de las cari familiares y amigos, nos alegramos por ver una en especial, los amigos de ROLLERSHOP – Zirri-Smallframevedi El sueño de cada jóven alemán!

C'è anche una super storia da raccontare e che non puoi perdere.

Pronto maggiori info sul blog.

Negozio scooter Heiko Zirri

 

Foto di Scooter Center Giornata di apertura 2021

 

Así vivimos el Vespa AlpDays 2021 a Zell am See

Scooter Center ai Vespa Alp Days 2021 a Zell am See

Jueves- Día 1 – Il Comienzo (800 km / 160 km)

tras leggerepreparazioni  en Scooter Center, podemos finalmente arrancar. El Giornate dell'alpeggio Vespa comienza mucho antes, aunque los eventos principales ocurren el viernes y el sábado. Much conectan este encuentro con sus vacaciones en los alpes y se inscriben a las salidas especiales que ofrece el VAD.

Comenzamos muy temprano en Colonia, con 650km de ruta por delante, haciendo una parada en Munich, para recoger e otro integrato del equipo y aprovechar para hacer una pausa, allí Platonika y la MotoVespa de Alex fueron liberadas de la van transportadora.
La mitad del equipo se sienta sobre sus vespas bajo un cielo despejado y se dispone a manejar alejados de las vias principales, conduciendo sobre el legendario Sudelfeld y el Tatzelwurm, cruzamos por Kufstein a la frontera con Austria, continuamos por el Walchsee, a través de los valli attraverso Saalfelden / Leogang hasta Zell am See!

 

Mientra tanto están manejando Marc e Marcus con i furgoni por el camino más rapido ya los chicos ¡si que les rindió! pues cuándo llegamos, el stand ya estaba armado.
Saluti e amici viejos conocidos de las cercanías y lejanías e rapidamente ultimamos dettagli nello stand, per disfrutar en equipo de una serata e una buona cena a Zell am See.

Ya loves, nuestro fin de semana comenzó muy bien y aún ¡faltaba lo mejor!

 

 

Viernes – Giorno 2 – Kitzbühler Horn (120 km)

Decidimos dejar cerrado el stand en la mañana, pues al momento de las rodadas, todos somos los más vespistas (que con mucha felicidad vimos también a varias lambrettas) e además queríamos participar de la acción con nuestros clientes y amigos.

 

 

Después de a super desayuno e las vespa tanqueadas, los rayos del sol nos dirigieron a Areit, el punto de encuentro per la rodada hacia Corno di Kitzbühel.

¡Una locura! un parquet gigante lleno de más de 700 Vespe, dagli inizi dei 50 anni fino al più attuale – Esto si que es ¡un magnifico spettacolo!

In 8 gruppi fino a un massimo di 100 scooters, avanzamos tranquilamente por los caminos rurales y senderos estrechos hasta Kitzbühler Horn, la ruta fue placentera para algunos y tortuosa para otros, vimos conduttori che iban a toda velocidad y otros que tuvieron que empujar sus scooters en las colinas più empinadas.

 

SUGGERIMENTO: Conoscete la correzione dell'altura nel rubinetto del carburatore?

Si the motor funciona demasiado rico, se retira esta pequeña goma  quando alcances certa altura en la montaña, con este suministro de aire adicional, el carburador puede aspirar más aire y debido a que hay menos aire más, el carburador ya no funciona con tanta riqueza.
Precauzione: Pónlo nuevamente en el valle.

Esemplare in lettura Largeframe:

Esemplare in lettura Smallframe:

 

 

El asombroso panorama montañoso Hizo que se olvidaran rapidamente las penurias dell'hombre y la máquina. En el descenso, Heiko staba more que contento con su chasis bgm PRO e las nuevas pastiglie di freno it su Vespa T4 del 1962. de Augsburgo.

 

 

Altri conduttori que estaban con su Vespa GTS, nos contaron sobre fallas y frenos recalentados a los que se ven expuestos los motores automáticos, y eso se vio también reflejado en el interés que despertó en nuestro stand con la prueba de leggi le sospensioni bgm PRO e los frenos para la Vespa GTS de frandoPorco Nerone..

 

 

En la tarde saludamos y asesoramos a gran cantidad de visitantes, muchos también participaron de nuestroa actividad de adivinar cuantas tuercas habían en nuestra caja para ganarse el amortiguador, al final hubo un ganador que se acercó bastante al número esatto, que no revelaremos lo. pues jugaremos nuevamente en nuestro Scooter Center Open Day a Bergheim-Glessen, nelle puertas de Colonia.

 

 

Sábado – Giorno 3 – Grossglockner (80 km)

Hoy madrugamos para la atracción principal, que ya se nos comienza a poner “la play de gallina”:

100 Vespe todas de models Exclusive with manillar de tubo / FaroBasso, de los principios de los 50s, se alistaron para el premio de la montaña Grossglockner. Esta es una oportunidad única, ver tantas Vespe antiguas giunte è soprendente. Con uno spettacolare comienzo tipo le mans 4 gruppi iniciaron este desafío, tra emozioni e orgullo.
"Bag", un partecipante dell'anno anteriore, nos contó, cómo tuvo que empujar su Vespa Rally 180 en una parte del Glockner, ¿Cómo dominan manejar una Vespa más años en funcionamiento que sus propios conduttori? para averiguarlo, le dime una cámara a uno de ellos, Muchas gracias Marc Schaffnit!

 

Con la ciao hacia la cumbre

Marc arrancó mucho antes hacia Grossglockner primero con su Ciao y luego con la Sei Giorni Scooter Center. Sicuramente un super test per i tuoi clienti Maleta CIAO.

 

 

Poco dopo, arrancamos nosotros, pues la montana nos lama Queriendo ser conquistada!

 

 

Hoy estaba pronosticado lluvia, ma nosotros con los neumaticos bgm PRO Sport  no teníamos mucho de que preocuparnos, aunque corrimos con suerte, no llovió, aunque si hubo mucha niebla e un frío en lo alto. Pero Bueno, después de una divertida rodada, stabamos de vuelta para aconsejar todas las dudas en nuestro stand.

 

 

y en ese momento, sí que comenzó la lluvia, pero ya bajo techo pudimos cumplir con nuestra tarea de compartir con todos ustedes, aunque nos perdimos el show con las grandiosas Vespa Acrobatics de NICOLA CAMPOBASSO, pero no el "Concours de Elegance", una specie di Customshow artistico, que ocurrio al lado de nuestro stand.

 

 

Tutto ciò che riguarda gli assistenti preparati per l'evento al centro del Kongress, durante il programma dell'era Musica in vivo, premi, menzioni onorifiche, sorte beneficos y rifas, nosotros desarmabamos e guardabamos stand y material de vuelta a las furgoni.

 

 

Ma la tarea se vio dispersada por un grupo de senoritas de dirndls de Waging am See, che si trova sul camino para darnos e a calurosa despedida al estilo austriaco!

 

Vespa Alpdays Zell am See 2021 foto e video

 

Luego de comer, asistimos all'evento de cierre, donde Maryzabel tuvo la oportunidad de bailar con (y dentro) del WURLI WURM.

Prima della grande espera, dì a su final con la great rifa del premio principal de la noche: on a Vespa Rally! Muchisimas felicitaciones a su molto felice ganador! También pudimos publicar el ganador del Amortiguador bgm PRO e premier a algunos otros con tres cupones de Scooter Center con un valore di 200 euro in totale, ora felicitaciones a los ¡felices ganadores!

 

Da Vuelta a Casa (800km / 160km)

La noche fue muy corta, pues madrugamos a desayunar ya partir destinazionis para el camino a casa:

Heiko tomó su Vespa camino a Monaco, Marcus se quedó and día más para disfrutar con tranquilidad de los paisajes en su Vespa y en su Ciao, Maryzabel, Marc y Alex hicieron 800km en la Van camino a casa en Colonia / Bergheim.

Alpdays 2022 ¿una rivoluzione? ¡ya estamos emocionados!

VESPA ALP DAYS 2022 – RIVOLUZIONE 2.-6. giugno 2022

Giorni principali: 2.-6. giugno 2022 / Programma completo: 1°-8° giugno 2022
Come informazioni di prima mano di Nicole y Franz:
"Speriamo di vedere di nuovo il 2022 con la speranza di avere un anno “normale” di nuovo!
Estamos tratando de crear un programa muy especial en 2022, con algunas ideas revolucionarias completamente nuevas … smugglers tour, fábrica de pólvora …
¡Pero duramente el numero di partecipanti nuevamente está limitato! Si deseas estar allí, registrato rapidamente a partir del 01.01.2022.
Tutte le informazioni in www.the-alp-days.at dal 01.nov.2021
Istruzioni per l'uso: 01.it.2022"

Scooter Center Espera ha perso quello nuovo e sobretodo de los the next fin de semana en el: Scooter Center Giornata di apertura 2021 el sábado 18 settembre 2021.

Ti stiamo aspettando!

Vespa Alpdays Zell am See 2021 foto e video

Scooter Center ai Vespa Alp Days di Zell am See 2021

 

Scooter Centers assistenza con un pequeño team el pasado fin de semana al Giornate dell'alpeggio Vespa a Zell am See, Austria

e asi descrizione dell'evento sus organizadores::

En Zell am See, La capitale Vespista de Austria, aquí ¡la mayor reunion anual europea de Vespa se lleva a cabo cada año! ¡Toda la familia del VESPA ALP DAYS è reúne per pasar unos days maravillosos nel centro storico della città di Zell am See! Nel 2019, più di 1600 Vespistas / Scooteristas de 23 nationals sono solo un Pacifico a Zell am See! – ¡Una esperienza per ogni partecipante!Nicole & Franz

Cuándo ha partecipato nel 2009 ai Vespa World Days di Zell am See (Mira qui y qui), Franz nos presentó su idea del Vespa Alp Days y enseguida le seguimos la cuerda. Così lo apoyamos y asistimos presenzialmente alcune volte. Mientras tanto ya nos encontramos en el 12avo AlpiGiorni . Compreso Nicole e Franz le hacen una mención honorífica a los partecipanti que han assistido las 12 veces.

Este año 2021, los eventos todavía están sujetos a pautas estrictas. Molti eventi sono stati cancellati o ni siquiera se realizaron.

En el último año estuve yo solo, come una pequeña fracción del equipo de Scooter Center squadre. Junto con mi esposa y la vespa, asistimos en auto para participar el sábado e hicimos dos buenos videos del Giorni delle Alpi e de la rodada al Grossglockner Audax .

Este año, el equipo del evento: Franz y Nicole no se dejaron abatir como en 2020 y el Alp days se pospuso para fines del verano debido a la pandemia. Nel corso dei 1.500 partecipanti, solo a la mitad de los conduttori di scooter se les permitió inscribirse en el 2020 y 2021, por lo que las call se Vieron un poco más vacías, aunque eso no le quitó la diversión a los tours.

Esteso l'equipe di SC se amplió e de nuevo hicimos presencia con uno stand, pero también en les rodadas. hecho e dicho!

Scooter Center Stand dei Vespa Alp Days

 

Stand Scooter Center 

Hace 30 años que asistimos a encuentros scooteristas y al principio empacábamos la mitad de nuestra tienda con nosotros, pero ya en el eventto, justo no traíamos la pieza que a alguien le hacía falta, o la que se les daño camino al eventto; por lo que desde hace años desistimos de llevar partes para la venta y decidimos traer, solo una pequeña muestra de nuestros highlights, claro está, la muestra viene con una bebida fría per poder brindar con nuestros clientes sobre las viejas y nuevas historias.

Scooter Center Stand dei Vespa Alp Days

 

giochi d'azzardo

Como novedad este año: un juego de azar! Los visitantes podian adivinar la cantidad de tiercas que había en la caja y el ganador sería, quién más se acercará al número esatto, per ottenere come premio un amortiguador bgm per lo scooter. La cantidades adivinadas oscilaron tra 888 e 12,567 e el ganador fue Thomas R. di Ludwigshafen, con quién ya nos contactamos. Lo scalo più vicino a ganar sera en el OpenDay si sobrevive el viaje la caja con 1.234 porte – oops – si tan sólo fuera ese el número correcto… :-) Vamos a ver con cuantas llega!

 

Scooter Center Lotterie

Donaciones para los niños con Cancer con l'azione di Markus André Mayer

Markus viajó más de 7.000 km las últimas semanas en Alemania, Austria, Lussemburgo e Svizzera, para recolectare donaciones con la acción: Vespa Gentiluomo Giro destinadas a las istituzioni nazionali. Mira parte de su viaje qui sul nostro blog. SC apoya su azione e lo accompagna. En su viaje hizo una parata en  Scooter Center e asistirá tambien al OpenDaycon il suo Vespa avventura. A Zell am See the preparamos un espacio en nuestro stand y sumamos nuestro merchandise para Obtener aún más donaciones, ricordando come: 1.051,54 Euro, que fueron directamente trasferidos a la institución austriaca de donaciones para niños con cancro.

 

 

Y claramente también estuvo presenta l'organizzazione per scooteristi caídos de INTORNO A METÀ AL BAR / CONTATORE.

INTORNO A METÀ AL BAR

 

 

Scooters e scooteristi

Mariazabele asistió ovviamente con Platonica la Vespa PX que armamos complete de ceros en SC. Come vespa de muestra, lleva consigo todas las most parts de bgm y Moto Nostra . Maggiori informazioni sul progetto Platónika lo encuentras aquí.

Maryzabel Platonica

 

alex con la sua  MotoVespa MV125 del 1960 lista giorni prima dell'incontro.

Il tour por los alpes fue su viaje de iniciación, si se puede decir eso de una Vespa de más de 50 años que estuvo rodando por Mallorca.

La giubilación de esta española, sera ahora en Renania. Esternamente conserva su pintura original e internamente se le hizo un complete trabajo tecnico que espera con ansias seguir siendo probado sus próximos kilometros en el continente europeo.

Il cilindro bgm PRO 177 il dio más temperamento in spagnolo, il tamburo del freno de bgm aprobó con maestria su performance en la ruta hacia el Großglockner con más de 2.571m de altura.

Moto Vespa Alessio

 

Marc fue al Alp Days con su Ciao e con la SeiGiorni de Scooter Center, una spettacolare trasformazione di una Vespa GTV, con ovviamente sospensioni bgm PRO, que le permite un manejo deportivo en la subida a los Alpes. Muchos visitantes se sorprendieron al ver que nuestra famosa SeiGiorni andaba y que no era solo un proyecto Custom, hecho para ser visto y Marc lo demostró de forma impresionante de cómo anda esta scooter! Aquí encuentras maggiori informazioni sobre el projecto y creación en  Scooter Center Sei Giorni Vespa.

y en su Ciao él ha usato nuestras maletas especiales de nuestro Configuratore

 

Marcus, un antiguo cliente-amigo de la tienda y miembro del club Flatliners, quién ofreció su ayuda e fue parte dell'equipaggiamento per apoyarnos este fin de semana. Nos alegramos mucho de tenerlo con nosotros. El es una Lambretta acérrimo pero este fin de semana manejo su Vespa PX con un Malossi Sport, que de forma soverana y confiable lo acompaño more de una vez camino arriba y abajo.

Marco Vespa PX

 

Heikoyo estoy de nuevo con mi Vespa T4 Camino als Alpes. Esta motoneta mi ha accompagnato dal 20 e dal 213 e ha tenuto la sospensione di bgm PRO e los neumáticos bgm PRO SPORT se ha avuto molto divertimento nella conduzione. Construída con il 2 Pinasco e l'escape bgm PRO Touring BigBox. El motor fue suficiente para subir con dos personas en XNUMX marcha.

Heiko Vespa T4

 

 

 

Preparazione

El esfuerzo y la preparazione para tal evento son immense, pero en su mayoría todo ocurre “detrás de cámaras” pero hoy te dejaremos echar un vistazo entre bastidores.

Il materiale dell'evento è stato verificato con serie di anticipazioni e novità mostradores fueron optimizados e rediseñados con nuovi prodotti ed etichette.

Para poder llevar todo the material 800 km hasta Zell am See, en los Alpes, tuvimos que organizar vehículos lo suficientemente grandes y guardar todo de forma segura. Mentre iniziamo con due camionetas, dove la metà dell'equipaggiamento è stata caricata con scooters; i giocatori per la partita alle 5:00 sono il primo punto di incontro nel Scooter Center, più alojamiento per 5 people, planes de llegada, salida …

Nel prossimo futuro il blog sarà contattato di più, prima di ahora te dejamos con una selection de fotos de nuestra experiencia en el Vespa Alp Days 2021: