YSN PHBH 30 contro Dellorto PHBH 30 nel test: il grande confronto

, ,

YSN PHBH 30 contro Dellorto PHBH 30 nel test: il grande confronto

Con noi scooteristi, il collaudato è popolare. Principalmente perché c'è spesso una vasta esperienza con componenti consolidati a cui si può attingere. Ciò include anche i carburatori Dellorto nel design PHBH, noti da decenni. Centinaia di valori empirici stanno circolando per questo carburatore, che possono essere utili durante la regolazione per un'ampia varietà di concetti di motore.

Sfortunatamente, Dellorto non si è dedicata alla produzione di carburatori come al solito negli ultimi anni e i popolari atomizzatori di carburante sono disponibili solo sporadicamente.
Naturalmente, è solo questione di tempo prima che i balsami per miscele apparentemente anacronistici cadano vittime dei tagli a Dellorto e siano quindi completamente fuori produzione.

Per soddisfare la domanda del popolare carburatore PHBH, è stato necessario trovare un'altra fonte.

Una di queste fonti si chiama YSN. Il produttore dell'Estremo Oriente si inchinò all'originale e resuscitò il PHBH.

Come probabilmente molti di voi, sono sempre un po' scettico quando si tratta di repliche di parti originali. Soprattutto con i carburatori. I produttori di altre derivate hanno dimostrato in questi anni come non sia possibile e tu rovini una borsa piena di problemi sul tuo amato veicolo che non avresti senza questo componente.

Il PHBH 28 è stato il primo carburatore prodotto da YSN con questo design. All'epoca, abbiamo eseguito alcuni test con questo carburatore per scoprire cosa potremmo scatenare sui nostri clienti.

Per fare ciò, abbiamo confrontato un Dellorto PHBH 28 con un YSN 28. Il Dellorto è stato messo a punto su un motore e la messa a punto di quel motore è stata guidata su strada per molte miglia e si è dimostrata valida.

Per poter confrontare il design dell'YSN uno a uno, tutti i componenti rilevanti del carburatore Dellorto sono stati trasferiti al carburatore YSN dopo il confronto eseguito sul banco di prova. Quindi slitta, ago dell'ugello, tubo di miscelazione, viti di regolazione, galleggiante, ago del galleggiante, ugello ausiliario, principale e dell'aria.

Quindi, se l'YSN PHBH fa qualcosa di diverso dal Dellorto PHBH a causa della sua progettazione o produzione, quell'effetto sarebbe visto sul grafico di misurazione delle prestazioni e sperimentato su strada.

Confrontando direttamente le due corse, non è stato visto nulla - nessuna differenza nel comportamento; che è abbastanza buono. Anche il test drive su strada con l'YSN è stato insignificante, quindi anche questo va bene.

Il confronto, ovvero i componenti con le stesse specifiche del carburatore YSN impiantato nella Dellorto, ha portato allo stesso risultato. Quindi sappiamo che sia i componenti utilizzati da YSN che il carburatore stesso sono la dima Dellorto e non creano confusione.

Arricchiti da questo bagaglio di esperienza, abbiamo deciso di inserire nella nostra gamma i carburatori YSN.

Subito dopo, abbiamo inviato una richiesta al produttore per sapere se potevano offrire anche l'ambito PHBH con un passaggio di 30 mm.

Ci è voluto un po', ma finalmente sono arrivati ​​i campioni dei carburatori da 30 mm.

Come con il PHBH da 28 mm di YSN, ho dato un'occhiata da vicino al campione della versione da 30 mm.

Naturalmente, il test dei campioni include anche la raccolta e la documentazione di tutti i dati.

Mentre il 28 YSN funziona perfettamente, il 30 YSN ha avuto alcuni problemi iniziali. Oltre a varie piccole cose come il tubo di miscelazione sbagliato, un ugello dello starter sbagliato, canali aperti che disabilitavano lo starter e il motore quindi non si avvia a freddo e aghi galleggianti non caricati a molla, c'era il problema che il carrello non è stato possibile aprirlo completamente. Il modello del carburatore 30 consentiva solo un'apertura del carrello di 28,5 mm.

Mentre i carburatori YSN30 erano già in commercio altrove con il passaggio inferiore e i problemi sopra elencati, dopo alcuni contatti con il produttore abbiamo deciso di curare i problemi di dentizione.

L'identificazione e la riparazione dei canali aperti nel sistema di strozzatura richiedeva solo un'e-mail e due immagini.

Abbiamo dovuto fare di più per risolvere il problema con lo slider. Un totale di 3 campioni di carburatori con approcci diversi sono andati avanti e indietro tra Taiwan e la Germania. Abbiamo inviato a YSN un campione originale Dellorto PHBH30 e tubi di miscelazione Dellorto e valvole a spillo galleggiante e dopo quasi 4 mesi di prove campione, appuntamenti su Skype e tempi di attesa, il carburatore YSN30 era proprio come avevamo immaginato.

Abbiamo quindi testato il campione finale del carburatore YSN da 30 mm allo stesso modo del PHBH da 28 mm prima e siamo giunti di nuovo alla stessa conclusione. Le curve corrono in modo coerente e il motore gira in modo poco appariscente durante la guida e senza alcuna differenza rispetto al Dellorto PHBH30.

Quando abbiamo ordinato il carburatore 30, abbiamo anche deciso di equipaggiare il carburatore secondo le nostre specifiche.

  • Getto minimo 55
  • Getto principale 125
  • Tubo di miscelazione AS266
  • Ago a getto X2
  • Getto dell'aria 70
  • Valvola a spillo galleggiante 250
  • induttanza del cavo

Abbiamo deliberatamente selezionato questa attrezzatura in base all'esperienza, poiché ci offre un ottimo punto di partenza con molti motori.

Con molti concetti di motore, si inizia con una configurazione utilizzabile per i primi test drive e le modifiche necessarie si limitano a poche modifiche alla scatola degli ugelli.

A 250, la valvola a spillo galleggiante è significativamente più grande rispetto alla serie e copre un'ampia gamma, che si estende all'uso di un getto principale 190. Non possiamo raccomandare una valvola a spillo galleggiante più grande di oltre 300 in relazione ai soliti concetti con scooter con cambio. Il peso elevato dell'ago del galleggiante grande e del foro grande spesso richiedono una configurazione completamente diversa nella gamma di carico parziale inferiore; per quanto riguarda il cursore, l'ago e il tubo di miscelazione. Se viene utilizzata una pompa del carburante, la valvola a spillo del galleggiante non deve mai essere più grande di 280. La pressione generata dalla pompa del carburante può altrimenti semplicemente aprire la valvola a spillo del galleggiante e causare il trabocco del carburatore o portare a risultati ambigui durante la messa a punto.

Di solito, l'YSN30 richiede getti principali nella gamma da 120 a 150. L'equipaggiamento di base con la valvola a spillo galleggiante 250 offre anche altri concetti di notevole sicurezza.

Sul nostro Motore di prova con albero cardanico da 62mm e 244 Quattrini Ad esempio, funzionava anche uno di questi carburatori YSN. Qui la sezione del carburatore era sufficiente per una potenza di oltre 40 CV.

 

Quindi è ancora lì - il noto ma nuovo compagno - PHBH30