Bollettino di gara per la 4a manche dell'EST 2022 a Juvaincourt dal 03.09 - 04.09.2022

, , ,

 

Bollettino di gara del 4° round dell'EST 2022 a Juvaincourt dal 03.09/04.09.2022/XNUMX al XNUMX/XNUMX/XNUMX

Dopo una pausa estiva di sei settimane, è finalmente giunto il momento di ricominciare il circuito delle corse degli scooter
PitBike dei Campionati EST. Questa volta l'EST è stato ospite a Juvaincourt – Francia. Il percorso con a
La lunghezza di 1,3 km è particolarmente veloce e impegnativa e apprezzata da molti conducenti. E così hanno fatto
più di 100 partenti in viaggio verso la Francia. In vista del campionato, ora era il
Attiva la modalità attacco per ottenere punti preziosi per il punteggio finale.
Sabato c'è stata una grande battuta d'arresto nel tempo. Dopo i primi acquazzoni di venerdì sul
spazzata via, sabato è rimasto completamente piovoso fino al pomeriggio. Non è una buona possibilità di buoni
tempi sul giro. I veri piloti non possono buttare fuori pista qualcosa del genere. Nonostante le condizioni avverse
si trattava di ottenere una buona posizione di partenza in prima linea.
I risultati del weekend per classe:

Classe 1 - Esordienti di Scooter-Attack:

Alta tensione all'inizio dell'inizio degli esordienti. Hüskes in un insolito terzo posto, ce l'ha fatta
durante il riscaldamento era chiaro che voleva essere al top. Didwissus in pole voleva impedire anche questo
come Urban e Winterscheidt. Il vincitore iniziale è stato Didwissus. Hüskes si è fatto strada fino al secondo posto e si è seduto
per attaccare Didwissus immediatamente. Con molta potenza in eccesso, è riuscito a farlo con sicurezza nel round 2.
Winterscheidt ha cercato di tenere il passo, ma è stato inferiore in termini di prestazioni. Didwissus era dall'altra parte del campo
passato. La battaglia per il 3° posto è stata tra Klas e Groß. Nel round 8 doveva
Rinuncia a Winterscheidt per un difetto tecnico. Ciò ha messo Groß al 2 ° posto davanti al sovrano
alla guida di Huskes. Hüskes ha vinto facilmente davanti a un Gross forte seguito da Klas.
Nella seconda gara, Hüskes ha ripreso il comando in campo. Urbano lo seguì a breve distanza,
ma ha cercato di tenere il passo. La distanza dal grande all'urbano era già significativamente maggiore. Ma grande doveva
fai attenzione anche alle retrovie, perché Ebeling e Piekatz erano in agguato lì per la tua occasione. Durante questo assicurato
Hüskes sovrano il suo vantaggio su Urban. La sfida successiva consisteva nel doppiare l'ultimo classificato.
Hüskes e Urban lo hanno fatto perfettamente. Groß ha avuto molti più problemi e ha dovuto piazzare Ebeling al 3 ° posto
lascia che passi. Il suo scooter continuava a migliorare sempre di più. Ebeling ha bruciato un record personale dopo l'altro
Asfalto e Urban afferrato. Hüskes ha vinto facilmente come primo davanti a Ebeling e Urban.

Giorno classe 1 - Esordienti di Scooter-Attack

1. #47 Sascha Hüskes 50 punti.
2. #265 Patrick Ebeling 33 punti.
3. #636 René Gross 31 pt.

Classe 2 - SuperSport di Deutscher Bauservice

Fin dall'inizio, Drath ha superato Apostel e ha guidato la SuperSport. Triebs ha combattuto con Apostel
il secondo posto. Con un eccesso di velocità al quinto giro sul traguardo, entrambi sono entrati per primi
Curva. Triebs ha frenato leggermente e ha dovuto lasciare andare Apostel ed è stato anche concesso da De Wit.
Triebs con maggiore velocità ha reagito immediatamente ed è stato in grado di vincere nuovamente entrambi i piloti nel giro successivo
sorpassare. Drath non è riuscito ad estendere il suo vantaggio. Triebs sentiva che qualcosa stava succedendo e aveva ambientato Drath
pressione negativa. Una battaglia a quattro vie super eccitante è continuata. De Wit riuscì a superare l'Apostolo ed era già lì
nella scia di Triebs e Drath. Tutti aspettavano un errore. Drath ha combattuto come un leone. Ancora
Triebs aveva più potenza e quindi è successo ciò che era stato indicato durante i giri. Triebs ha tirato il filo dentro
Sopra. Ora doveva tenere sotto controllo De Wit. De Wit guidava in modo intelligente e aspettava la sua occasione. De Wit è venuto
meglio fuori dall'ultima curva prima dell'inizio e dell'arrivo rispetto a Drath. Tire to stanco è andato alla prima curva. De Wit
dentro era in vantaggio e ha preso un ottimo secondo posto. I Triebs in cima sono diventati preziosi
I punti in campionato e il terzo posto sono andati a Drath, che ha combattuto bene, ma entrambi gli avversari
dovuto arrendersi.
L'apostolo ha guidato la seconda gara. È stato in grado di ottenere una buona distanza davanti a Triebs e Drath
scacciare. Apostolo Scooter, tuttavia, ha perso in modo significativo rispetto a Triebs e Drath. Nel round 7 è riuscito
Triebs la manovra di sorpasso, ma subito contrastato da Apostel. Un giro dopo, questo doveva
quindi lascia andare Triebs e difendi il suo secondo posto contro Drath. È andato in un acceso duello
curva dopo curva. Apostolo è stato in grado di sopperire alla mancanza di velocità con una buona prestazione di guida. De Wit
e Diabelez dietro di loro non ha avuto alcuna possibilità di essere coinvolto nel duello. I duelli continuarono fino a
De Wit è caduto al tredicesimo giro. È caduto gravemente all'arrivo. La linea di gara si è rotta
poi ha interrotto la gara con la bandiera rossa per prendersi cura del pilota. Da allora non c'è stato alcun riavvio
al momento della disdetta è stata raggiunta la soglia di distanza del 75%. Triebs è stato il vincitore, davanti ad Apostel e Drath.

Classifica di giornata classe 2 - SuperSport

1. #313 Marcel Triebs 50 pt.
2. #32 Gabriel Apostel 33 pt.
3. #93 Dustin-Miles Drath 32 pt.

Classe 3 - Esperto di Scooter-Attack

Con 13 partenti, è iniziata una schiera di piloti ben datata. Questo è stato a causa della qualificazione piovosa
Formazione di partenza incasinata. Schmitt ha fatto la sua richiesta fin dall'inizio. E sembrava all'altezza
Quasi quasi come se potesse soddisfare la richiesta. Il vantaggio sul campo inseguitore con Schnell,
Giannasi e Brüggeshemkee erano piuttosto grandi. Il campo si è stabilizzato con il progredire della gara. monia
ha dovuto rinunciare presto alla gara. Andersen ha iniziato a recuperare da dietro. Perché lui
non ha fatto segnare il tempo in qualifica, doveva partire da dietro. Potresti letteralmente sentire la pressione
si è fatto da solo. I primi giri Andersen è stato trattenuto dal campo dei piloti. Dal round 8
si trattava della lotta per la vetta. Il vantaggio di Schmitt, che aveva faticosamente tirato fuori, si è sciolto dalla curva
Curva. Le sue gomme si sono deteriorate enormemente. Dietro di loro si sviluppò una lotta a tre. Poi è arrivato il momento di trattenere il respiro
round nove. Noi tre siamo entrati in curva dopo la partenza e l'arrivo. Fast si è affermato. Andersen ha frenato
Giannasi fuori. Schmitt in testa ha sentito la pressione di Schnell e Andersen. Entrambi sono diventati
sempre più veloce. Una battaglia a tre tra Schmitt, Schnelle e Andersen era all'ordine del giorno. Ogni giro dall'inizio alla fine era il momento di trattenere il respiro. Non c'era aria tra le gomme di tutti e tre i piloti. Schmitt non poteva
si difese più a lungo e dovette far passare Andersen. Ha ottenuto un ulteriore aumento di velocità e l'ha fatto
anche concorrenza veloce. Ha combattuto coraggiosamente per due round. Poi Andersen pugnalò freddamente. Dopodichè
Dopo un cambio di posizione, Andersen è stato in grado di estendere il suo vantaggio in testa. Swift ne ha provato un altro
Per metterci sopra la pala e sbattere, è successo. È caduto poco prima dell'inizio e dell'arrivo, ma è stato in grado di farlo
Guidare. A causa della caduta, Schnelle ha dovuto schierarsi di nuovo al 6° posto. Super fastidioso per lui dopo
una grande gara. Il beneficiario è stato Giannasi, che ha preso il terzo posto dietro a Schmitt e
Andersen è stato in grado di assicurarsi.
La seconda gara è iniziata con una sorpresa. Giannasi al 1° posto, seguito da Lukas
mettiti al lavoro per arrivare in cima. Lukas aveva usato intensamente il tempo tra le gare
trova prestazioni. Al 3° e 4° posto, Schmitt ha combattuto con Andersen, che si stava facendo nuovamente strada in campo
dovuto. Nel giro 8 ha lottato fino al 3° posto. Schnell non ha potuto eguagliare le prestazioni della prima gara
si avvicina e conduce al 5° posto Andersen ha proseguito come di consueto andando anche a Giannasi
Sopra. Ora è stato preso di mira Lukas, che aveva guadagnato un vantaggio di quasi 2,5 secondi. del
Il vantaggio si è sciolto rapidamente e c'era solo una direzione per Andersen: fino in fondo. Uno assolutamente
fantastica prestazione del danese. E con ciò, Andersen è stato ancora una volta campione del
Trofeo Europeo Scooter 2022 nella classe esperti. Il secondo posto è andato a Lukas. Giannasi era terzo.

Giorno 3 - Expert by Scooter-Attack

1. #335 Stefan Andersen 50 punti
2. #111 Andreas Lukas 33 punti.
3. #33 Carsten Schmitt 33 punti.

Classe 4 - Supramatico e BigBore

Nella classe 4 sono partiti solo due piloti. Kazillas e Monaya. Lo sfortunato Kazillas aveva dei tecnici
Problemi in pre-partenza e mancato giro di formazione e riscaldamento. Ciò significava per lui dietro il
segui il campo. Monaya ne approfittò e se ne andò davanti, impraticabile.
Non c'era dubbio che Monaya avrebbe perso la vittoria nella seconda gara ed è così che ha guidato.
Sovrano e senza rivali davanti a Kazillas. Ma cadere non era un'opzione per Monaya e così ha guidato
fiducioso alla sua seconda vittoria di giornata in classe 4.
Classe di valutazione giornaliera 4 - Supramatic & BigBore
1. #12 Stephane Monaya 50 punti
2. #191 Georgios Kazilias 40 punti.
Classe 5 - Stock PitBike di Scooter-Attack
Il campo di partenza delle pit bike è stato notevolmente ridotto a causa di una caduta. Tuttavia, si trattava di punti importanti per
Il campionato. Schweizer è andato dritto in cima e ha mostrato ancora una volta perché aveva un grande vantaggio
Trofeo Europeo PitBike. Wolf ha preso il secondo posto davanti a Hartmann. Rimasto con il posizionamento
anche nei successivi 15 round. Quindi il primo podio è stato con Schweizer, davanti a Wolf e Hartmann
fisso.
La seconda gara è iniziata come la prima. Schweizer si è seduto con quasi 2 giri meglio
tempi sul giro. Il secondo è stato Wolf davanti a Zanker. Indipendentemente dal fatto che il vantaggio fosse atletico o tecnico, tuttavia, dovrebbe
essere un caso per l'accettazione tecnica. Schweizer ha dovuto usare il suo veicolo dopo gara uno
Invia un controllo di follow-up per vedere se era conforme. Indipendentemente dalla situazione che c'era
sportivo senza modifiche al posizionamento. Schweizer ha vinto davanti a Wolf e Hartmann. Nel
successivo controllo tecnico, è stato dato il via libera. Il veicolo era conforme e la vittoria
era dovuto a Schweizer per una grande prestazione di guida.

Classe di valutazione giornaliera 5 - PitBike Stock di Scooter-Attack

1. #54 Julian Schweizer 50 punti.
2. #58 Sebastian Wolf 40 pt.
3. #89 Benedikt Hartmann 32 punti.

Klasciare 6 – GP aperto

Le gare del GP Open sono state scandite dalla nuova edizione della gara di lunga distanza. erba e
Sabato Weißensee ha lottato per la corona della gara di 3 ore. Weißensee ha avuto molta sfortuna lì
della pioggia che cade. Il punto di partenza per le gare sprint era diverso. Bähr ha guidato il
Griglia di partenza in pole, davanti a erba e Weißensee. All'inizio, l'ordine è stato stabilito immediatamente. erba
è stato il vincitore della partenza davanti a Weißensee. Entrambi i piloti hanno combattuto a stretto contatto per i giri. Tuttavia, l'erba non ha fatto nulla
Errori e alla fine è riuscito a tenere sotto scacco Weißensee, che ha condotto una grande gara. Dietro di loro, Bähr ha combattuto con loro
Svizzero. Gras ha vinto prima del Weißensee. Schweizer ha guidato da pneumatico a pneumatico con Bähr sul traguardo.
Nella seconda gara il duello è stato tra erba e svizzeri. Weißensee questa volta non ha avuto alcuna possibilità
per partecipare al duello. Gras e Schweizer hanno guidato tempi molto costanti. Tuttavia, l'erba non lo lascia mai
Dubito che Schweizer abbia avuto la possibilità di sorpassarlo. Van Hof era quarto, davanti a Bähr. erba
è stato alla fine il raggiante vincitore di giornata con due primi posti sovrani. 

Classifica giornata classe 6 - GP-Open

1. #222 Henning Gras 50 pt.
2. #86 Florian Schweizer 33 punti.
3. #19 Lars Weissensee 33 pt.

Grado 7 - Principianti

In Beginners, diversi piloti hanno puntato alla vittoria. Illic aveva già l'imbarazzo del successo
le migliori prospettive. Dovrebbe farsi concorrenza da Fischer, che per la prima volta ha un ufficiale
gara disputata. Illic e Gaidecke sono stati i primi ad andare avanti. Il pescatore veloce raggiunse in tempi relativamente brevi
e siediti in testa al campo. Weiland non è riuscito a seguire il comando ed è sceso al 5° posto. 

Tclasse di età Classe 7 – Principianti

1. #22 Dean Fischer 25 punti
2. #186 Danny Illic 20 punti
3. #268 Maik Gaidecka 16 punti. 

Classe 8 Endurance e 9 Endurance Split

10 squadre hanno gareggiato nella gara di lunga distanza. Tra le squadre, le sensazioni erano in vista del
Previsioni meteo miste. Le condizioni della pista erano buone all'inizio a causa della siccità. Ma il
La pioggia ha dato un'idea delle prospettive del corso. Quindi le squadre hanno fatto con diversi
votando all'inizio. La pioggia non si è fatta attendere e ha portato tutto il campo di partenza
confuso. Racefoxx con gomme da pioggia aveva le migliori possibilità di vittoria. A causa di una brutta caduta
prima dell'arrivo, tuttavia, la squadra ha dovuto rinunciare presto alle sue ambizioni. Xpear Factory ha combattuto al vertice
e Puma Blu. A metà gara, entrambe le squadre sono state separate solo da 1 giro. In Classe 9, AK Racing ha guidato RDN
Corse ben davanti a RND Racing Team. Gli ultimi 20 minuti riguardavano tutto. Blu
Puma davanti e Xpear Factory appena dietro. Il vantaggio si scioglie giro dopo giro. Entrambi hanno combattuto
ferocemente per il primo posto. Weißensee ha dovuto lasciare andare Xpear dopo un cambio. Ma il
non si è arreso e ha iniziato subito a contrattaccare. Riuscito. E così gli ultimi 10 minuti sono diventati estremamente eccitanti
in una bella e turbolenta gara di 3 ore. E in modo che il dramma sia addirittura superato, è iniziato 5 minuti prima
Finisci nel mezzo del duello per piovere da tutti i secchi. I piloti hanno dovuto letteralmente far passare i loro veicoli
porta le curve L'erba per Xpear Factory è rimasta fresca e ha superato il Puma blu. Questo era tutto
Decisione preliminare presa in una grande finale. 

Tclasse di età Classe 8 Endurance

1. #233 AKA Racing RND Racing 129 giri
2. #265 RND Racing 121 giri
3. #101 Torsione del ginocchio 101 giri
Classificazione giornaliera classe 9 Endurance Split
1. #222 Xpear Factory 148 giri
2. #154 Puma blu 148 giri
3. #85 Pazzi Racing 138 giri

 


ViSdP

Andre Black