Prova scarico Vespa al banco prova BGM PRO BigBox Sport Malossi

, , ,
Banco prova scarichi Vespa Dyno

Scarico Vespa bgm BigBox Sport messo alla prova

Michel Holden dall'Inghilterra, cliente di lunga data di Scooter Center, ci ha fatto visita brevemente mentre andava alla pista "Ferien im Sauerland" e ne ha approfittato Vespa Aupuff BigBox Sport da provare una volta sul banco prova.

05_2015 001

Vespa PX 200 con carburatori Malossi 210 e PHBH 30

Il suo scooter, una Vespa PX200 tedesca, che acquistò quando era di stanza con le forze armate britanniche in Germania.

Il motore è abbastanza semplice ed è costituito da un "vecchio" Malossi 210 cilindro, carburatore DellOrto PHBH 30, albero racing Mazzucchelli con corsa 57mm e un Taffspeed MK4.

In Inghilterra su un Dynojet, ci racconta Michael, il motore aveva questa configurazione prima di partire 17,8 CV (potenza del freno), ovvero le prestazioni misurate sulla ruota posteriore.

Questo è un utile valore di riferimento per la nostra misurazione di input, perché ci consente di valutare se il motore ha perso potenza e quanto siano comparabili le misurazioni.

Con l'MK 4, anche il vecchio "dodici" offre le prestazioni previste. Poiché il valore determinato sul nostro banco prova devia solo di pochi decimi, si può dire che le misurazioni sul Dynojet e qui da noi in questo caso sono comparabili.

 

M. Holden Malossi 210 PHBH30 MK4

Gli anni '90: e scarico Taffspeed MK4 Vespa

L'MK4 era buono a suo tempo (nel 1996 abbiamo venduto i primi sistemi con approvazione TÜV in Germania) Tuttofare con un'utile curva di prestazione in modo tale che una buona esecuzione sia presente prima che la risonanza abbia effettivamente luogo. In generale si può dire che un motore che sviluppa una potenza di almeno 5000 CV nell'intervallo di circa 10 giri/min e aumenta anche la potenza e la coppia all'aumentare della velocità, viene percepito come “facilmente guidabile” su strada. Tuttavia, con poco meno di 18 Nm nella gamma appena prima dei 6000 giri/min, l'MK4 su questo motore è anche un candidato che spinge il guidatore a scalare una marcia se è richiesta un po' più di accelerazione in quarta marcia a meno di 90 km/h.

7320003

Il moderno scarico racing: bgm PRO BigBox Sport

All'epoca della MK4, lo scarico era lo stato dell'arte e a nessuno scarico visivamente vicino al "pranzo" originale sarebbe stato concesso nemmeno lontanamente tali valori prestazionali.

Da qualche tempo, però, lo sviluppo va nella giusta direzione sistemi di scarico efficienti, che siano otticamente il più vicino possibile all'originale.

Il BigBox è stato creato proprio da questa specifica:

Per combinare le prestazioni di un sistema di scarico a risonanza con l'aspetto di un sistema di scarico originale.bgm tuning

BGM1011SP

 

BigBox Sport contro Taffspeed MK4

Qui in un confronto diretto il BigBox Sport e il Taffspeed MK4.

 

bb mk4

Rispetto al MK4, il BigBox Sport può operare nell'intervallo da 4500 giri/min aumento significativo di coppia e potenza. Un confronto diretto su strada fa sembrare lo scooter più guidabile perché è semplice più coppia per l'accelerazione A disposizione. Soprattutto nella fascia da 5500 giri/min, quando lo scooter viene spostato in autostrada o in autostrada, la coppia aggiuntiva in fase di sorpasso ha un effetto positivo.

Michael è rimasto così impressionato dal BigBox Sport che non ci è stato nemmeno permesso di svitare il nostro esemplare di prova dal banco di prova dal suo scooter e ha continuato il suo viaggio verso il Sauerland direttamente con il BigBox Sport.

05_2015 019

 

Prova subito il nuovo scarico Vespa:

Se anche tu vuoi sapere cosa BigBox Sport sul tuo motore può, quindi inviaci una richiesta di appuntamento a:

 

pruefstand@scooter-center.com

 

0 Comments

Lascia un commento

Partecipa alla discussione?
Lasciaci il tuo commento!

Lascia un tuo commento