È sempre bello incontrare gli amici ed è stato allora Scooter Center-Squadra sul EICMA 2022 il caso. Ecco alcune notizie che hanno catturato la nostra attenzione:

Nuovi modelli Vespa

Piaggio ha presentato con orgoglio i nuovi anni modello 2023, che conquisteranno molti nuovi fan con alcune caratteristiche nuove, visibili e invisibili. 
Il modello più importante è ovviamente il GTS300.
TECNOLOGIA
Possiamo già dire in anticipo: guida meglio che mai! Piaggio si è finalmente dedicata al tema del telaio e ora lo ha reso molto più stabile e attivo. Questo è accompagnato da una nuova sospensione della ruota anteriore che include un nuovo fornitore per i componenti dei freni. Nissin dal Giappone è ora a bordo qui ed è responsabile di un congruo ritardo. L'ammortizzatore anteriore dei modelli GTS si differenzia ancora dai modelli precedenti, il che ci porta alla terza fase di evoluzione. È interessante notare che Piaggio ha mantenuto la precedente tipologia forcella/freno per i nuovi modelli GTV (riconoscibile dal faro sul parafango). In linea con lo spirito dei tempi, ora è stato implementato un sistema keyless go sulle piattaforme GTS/GTV. Con ciò, la chiave convenzionale è la storia. È stato sostituito da un puro transponder (portachiavi) che può essere utilizzato per avviare e sbloccare il veicolo in avvicinamento tramite una manopola rotante nella posizione dell'ex bloccasterzo meccanico. Il motore corrisponde al motore Euro5 che è già noto dagli anni modello precedenti. I modelli generalmente noti come HPE, che hanno portato un discreto incremento di prestazioni rispetto ai modelli Euro4, sono utilizzati invariati, ovvero a piena potenza (23,8 CV a 8.250 giri/min), nei modelli 2023. 

ESTERNO/VISIVA
Esternamente, i nuovi modelli GTS si possono distinguere dai modelli dello scorso anno solo con un occhio allenato. Tuttavia, Piaggio non ha quasi lasciato una parte intatta, tanto che il termine lifting a questo punto non renderebbe giustizia allo sforzo di Piaggio. La chiara caratteristica di identificazione della GTS300 Bj.2023 sono le unità di commutazione separate dal manubrio e la luce targa leggermente esposta. La famosa divisione in GTS, GTS Super, GTS SuperSport e GTS SuperTech è stata mantenuta. Mentre le prime tre versioni sono più da intendersi come varianti di colore, i modelli SuperTech si distinguono anche tecnicamente con un ampio display TFT al posto del classico panorama della strumentazione. Per non perdersi di vista nei momenti di costante comunicazione obbligatoria, Piaggio propone in opzione il suo nuovo sistema di connettività MIA. Una concessione per attivare nuovi target e per conferire ulteriori caratteristiche alla classe dei veicoli, lontano dalla finalità di puro mezzo di trasporto. Sicuramente una buona idea poter immettere sul mercato i modelli GTS in modo ancora più completo e completo. 

Vespa 946 10° Anniversario

Anche i famosi modelli 946 sono stati presentati in una nuova veste. Progettata sempre meno come tecnologia e più come portatrice di immagine, la 946 è allo stesso tempo estroversa e un omaggio alla storia dell'azienda. Il fatto che con i modelli 946 Piaggio si sia allontanata molto dall'idea originaria del semplice ma robusto veicolo di uso quotidiano qui non è affatto un problema. Al contrario, la 946 incarna quell'archetipo di scooter che ogni bambino dipingerebbe. Questo è più di quanto qualsiasi reparto marketing di altri produttori osi sognare. Opportunamente, Piaggio ha immerso la 946 in una bellissima tonalità di verde che è lontanamente imparentata con la prima verniciatura dei modelli di oltre 70 anni fa. A differenza dei modelli GTS, i modelli 946 attraggono quindi più la finezza artistica, per la quale un concetto di veicolo individuale significa più che prestazioni di guida esplicitamente buone. Per questo motivo, Piaggio non ha ancora dato un passaggio senza chiave ai modelli 946, ma si affida ancora alla buona vecchia tecnologia delle chiavi. Per compensare, ha un moderno display LCD e un faro a LED. I modelli 946 sono offerti con 125cc e 150cc.

 Vespa GTV

I nuovi modelli GTV hanno subito importanti cambiamenti visivi rispetto ai loro fratelli GTS. La carenatura del manubrio così come il manubrio stesso sono stati completamente ridisegnati. Insieme al sedile sportivo con la nuova copertura in plastica (avvitata/rimovibile) e le strisce decorative, viene offerto un bellissimo look da corsa nostalgico, sport quasi retrò di fabbrica. Con la forcella della ruota anteriore, Piaggio è rimasta con il tipo prodotto in precedenza in modo che si adattassero anche alle parti di retrofit (ammortizzatore) già disponibili per questi modelli. Tuttavia, anche il keyless go è già a bordo qui e rende il GTV un pendolare affidabile e facile da usare con un tocco di avanguardia. La connessione USB, i fari a LED e il tachimetro digitale completano perfettamente il quadro del moderno oldie.

GTS Supersport 300 HPE ABS ASR

Nuovo SpecialeModello: Primavera Color Vibe 

I modelli color vibe special dei modelli Primavera colpiscono per un aspetto moderno che Piaggio ha creato con un trucco semplice ma molto efficace. Una linea del veicolo completamente diversa è implicita da una tonalità di colore decorativa applicata orizzontalmente, che contrasta deliberatamente fortemente con il resto della vernice del veicolo. Questo fa apparire i modelli Primavera molto più sportivi e piacevoli. Attaccato al lato, anche la cilindrata del motore è un bel trucco. I modelli color vibe sono disponibili nelle versioni 50cc, 125cc e 150cc.

Vespa Primavera Color Vibe 125 i-get ABS 

Pinasco

Pinasco è ancora impegnato e ispira sempre con nuovi prodotti. L'ultimo successo è il cilindro da 244/252 cc progettato per un alloggiamento del motore standard. Indubbiamente il già leggendario Quattrini M244 è stato qui l'ispirazione, con il suo enorme successo nel 2015 nessuno si aspettava avrebbe; Troppo costoso, troppo esclusivo. Pinasco ha ora osato interpretare anche il tema della cubatura massima per le abitazioni di serie. Anche in questo caso viene utilizzato un cilindro che non ha più una base del cilindro che deve essere immersa nell'alloggiamento del motore. Ciò consente di aumentare la dimensione dell'alesaggio del cilindro fino a ben 72 mm (serie 66.5 mm) senza dover rielaborare l'alloggiamento del motore. Tuttavia, per questo è assolutamente necessario un albero motore con una biella significativamente più lunga (serie 130 mm contro 110 mm), poiché i canali si trovano molto più in alto nel cilindro. Una grande differenza rispetto al cilindro Quattrini M244 è il controllo dell'aspirazione. Il cilindro Pinasco ha un grande ingresso del cilindro che viene azionato da un collettore di aspirazione con membrana. Questo ti rende completamente indipendente da un controllo dell'aspirazione tramite l'alloggiamento del motore. Pinasco offrirà alberi a gomiti abbinati con corsa di 60 e 62 mm. La lunghezza della biella è di 130 mm. Secondo Pinasco, se si utilizza un alloggiamento motore Pinasco, non è necessario far girare il basamento per gli alberi motore. Questo passaggio sarebbe necessario solo per gli alloggiamenti motore originali Piaggio.

Nuovo gruppo termico PX200 252cc 

Qui è mostrato anche il cilindro con uscite laterali. Questi sono probabilmente omessi nella produzione in serie.

Pistone Diametro 72 mm

Campana frizione per Ciao/SI

Kit cilindro per Honda SH300

Alloggiamento motore Pinasco Smallframe

Ora con uno schema di foratura multipla adatto a molti cilindri "out of the box"

Pinasco Eureka

Una particolarità dello stand Pinasco è stato il kit di conversione E per Vespa, soprannominato Eureka SmallframeModelli.
La soluzione brevettata da Pinasco prevede la sostituzione del solo albero motore e del cilindro. Il cilindro è sostituito da un motore elettrico con albero di uscita verticale. La sostituzione dell'albero motore, invece, assorbe la potenza del motore tramite ingranaggi cilindrici e la trasmette convenzionalmente alla frizione. Lo scooter può essere utilizzato come al solito (aggancio, cambio, accelerazione, uhh, alimentazione elettrica).

Polini

Nuova ECU per GTS 300 Euro 5

Polini offre un nuovo kit cilindro comprensivo di centralina per i modelli GTS300 Euro5. Con questo, la quantità/tempo di iniezione può essere adattato entro un determinato quadro alla situazione di installazione (scarico modificato, filtro dell'aria, ecc.) Semplicemente regolando un potenziometro.

Nuovo scarico Vespa Sprint

Polini ora offre anche il suo popolare sistema di scarico "scatola originale" per le generazioni di motori precedenti come Vespa Sprint. Con questi modelli, lo scarico è fissato solo ad una vite sul blocco motore. Polini ha quindi modificato e rafforzato il girone. Anche il tubo terminale è stato allungato. Questo sembra essere più piccolo rispetto ai sistemi convenzionali. Non appena avremo i nuovi sistemi in programma, menzioneremo questo dettaglio in negozio. Inoltre, non è chiaro se il cavalletto principale dei modelli Sprint possa chiudersi senza ostacoli. Un punto di critica spesso espresso nei confronti dei precedenti sistemi Polini utilizzati sui modelli Sprint/Rally. A quanto pare Polini offre solo lo scarico modificato per i piccoli blocchi motore (125-150 cc).

 

Dell'Orto

Nuove Lambrette

Lambretta festeggia il suo 75° anniversario a EICMA 2022. Si presenta con una gamma moderna in diverse declinazioni e colori di tendenza.

Lambretta G350 speciale

Lambretta X125

Lambretta V Speciale

Italjet

Scooter sportivo Dragster 500 GP

Italjet ha presentato per la prima volta al pubblico il suo nuovo modello GP500 e mostra che moto e scooter sono sempre più vicini. Una 450 cc completa con 43 CV e un interruttore a pedale a sei velocità è stata abbinata a un telaio grezzo dall'aspetto tozzo e molto attraente che includeva una carenatura tipica degli scooter e, per la gamma di servizi, pneumatici piuttosto piccoli. Secondo Italjet, la GP500 dovrebbe essere veloce a ben 185 km/h. Per noi un vero cracker che potrebbe sicuramente raccogliere l'eredità del Gilera Runner 180.

 e alcune altre bellezze italjet